Sicuri che con la moka si puo’ fare solo il caffè? Guardate un po’ qui

Quante di noi amano bere il the? Parliamo sicuramente di una bevanda molto popolare e dalle ottime proprietà sul nostro fisico. Gli inglesi amano berlo alle 5 del pomeriggio, altri invece amano fare colazione con questo, c’è anche chi lo prende la sera.

E di certo ogni volta che vogliamo prepararlo dobbiamo affidarci a dei metodi particolari che tutti notoriamente conosciamo. Ma oggi vogliamo portarvi una ventata d’aria fresca sulle modalità di preparazione di questa bevanda. Sei pronto a capire come fare? Si rivelerà un metodo sicuramente molto interessante e siamo sicuri che non potrete più farne a meno.

Allora, per prima cosa prendete la moka per il caffè. Sì, avete capito bene, la moka. Voi direte a cosa possa mai servire… beh, ve lo sveliamo subito.

Fate come se stesse per preparare il caffè, quindi nella parte inferiore della moka, dopo averla svitata, mette l’acqua, nella giusta misura. A questo punto, mettete la bustina del the, nella parte di mezzo, insomma nel luogo dove di solito riponete il caffè sfuso. Premetela bene e avvitate la parte superiore. Ora non vi resta che mettere la moka sui fornelli e attendere il risultato finale.

Avete fatto? Ecco ora osservate cosa esce nella parte superiore della moka? Ecco, invece del caffè, il vostro the è pronto, ottimo e caldo. Non vi resta che versarlo nella tazza dove potrete berlo con gusto.

Avete visto quanto è semplice? Forse è il caso di ribattezzare la macchina del caffè in macchina del the. Ci sono tanti oggetti che abbiamo in casa di cui non conosciamo i molteplici usi al di là di quelli tradizionali.

Non vi resta che provare e farci sapere il risultato ottenuto. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate e se avete mai provato una tecnica simile per il vostro the.

LEGGI ANCHE: Scopri come scongelare il congelatore (è essenziale)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: