Senza cottura ma davvero golosa! La ricetta della MATTONELLA AL CAFFÈ della Nonna

Un’esperienza immancabile della mia infanzia è senza dubbio il pranzo dai nonni durante una giornata di festa. Ma per me la vera festa era data dal dolce che preparava la mia nonna.

Questo dolce è veramente molto semplice da preparare, ottimo soprattutto in estate in quanto va consumato freddo e non ha bisogno di nessun tipo di cottura. Un’ulteriore consiglio, che a me evitavano quando ero bambino, è che si sposa alla perfezione con una buona tazza di caffè o un buon bicchiere di amaro. Adesso vi elenchiamo i dosaggi e gli ingredienti per la preparazione di questo dolce. Ovviamente se siete di più basterà aumentare le quantità.

credit: incucinacongaiaeandrea

Preparazione: 1 ora circa
Difficoltà: Molto facile
Porzioni: 4 persone
Costo: Basso

Ingredienti
250 gr Biscotti secchi
200 gr ;Burro
200 gr Zucchero
4 Tuorli
1 bicchierino di Liquore al Caffè
Caffè
q.b. Cacao amaro in polvere

credit: incucinacongaiaeandrea

Preparazione
Preparate circa 200 ml (una moka da 6) di caffè e fatelo raffreddare aggiungendo 2 cucchiaini di zucchero. Fate sciogliere il burro in un pentolino, unitelo allo zucchero in un contenitore e mischiate il tutto, aggiungendo ad uno ad uno i tuorli e una tazzina di caffè freddo e terminate amalgamando il composto.

Preparate una teglia e adagiatevi i biscotti inzuppandoli prima velocemente nel caffè freddo al quale avrete unito il liquore al caffè.
Dopo aver creato un primo strato di biscotti e versate aiutandovi con un cucchiaio uno strato leggero di crema, fino a ricoprire totalmente i biscotti.

Eseguite questa operazione fino a terminare i biscotti, e concludete il tutto con un ultimo strato più abbondante di crema.
Per terminare il tutto, cospargete di cacao amaro tutta la superficie del dolce, e riponetelo in frigorifero per 1 ora.
Servitelo ben freddo e gustatelo in buona compagnia!
Buon Appetito.

LEGGI ANCHE: Patate, pomodoro e provola! Una ricetta saporita da provare subito