Semi di lino: un super alimento per i tuoi capelli. Ecco la ricetta per creare questo miracoloso gel in casa.

I semi di lino sono, oltre che per l’alimentazione, uno dei rimedi naturali più preziosi per la cura dei capelli. Grazie alle loro proprietà ristrutturanti, dovute dalla presenza dell’acido linoleico, aiutano l’idratazione dei capelli oltre a donargli elasticità e resistenza.

Soprattutto per chi cerca un trattamento per i capelli crespi, questo è un ingrediente che non può assolutamente mancare nella routine di bellezza. Essendo molto ricchi di proteine, acidi grassi,fibre e omega 3, i semi di lino sono ottimi quando si segue una dieta e oltretutto è possibile creare da loro un gel che riuscirà a donare alla nostra chioma una vasta quantità di sostanze nutrienti.


credit: pixabay/Pezibear

Questo gel riesce a risolvere svariati problemi, come l’idratazione e la definizione, inoltre riesce ad evitare il loro sfaldamento donandogli morbidezza. Grazie all’alto contenuto di vitamina E, riesce a nutrire i capelli danneggiati; oltretutto ha un potere antiossidante che da modo di limitare l’irritazione del cuoio capelluto. Viste le grandi quantità di ricette che è possibile trovare oggi sul web per creare prodotti naturali e fai da te e in questo modo si può preparare il gel di semi di lino direttamente a casa, con prodotti naturali ed in modo semplice.

Ciò che ci occorre per la preparazione di questa ricetta è:
• 1 tazza e ½ di acqua distillata
• ½ tazza di succo di aloe vera
• 4 cucchiai di semi di lino
• 1 pentolino
• 1 filtro a maglia stretta
• 1 misurino
• 1 barattolo con coperchio
• 10 gocce di olio essenziale al rosmarino o alla lavanda

Il procedimento è davvero facile:
• Versare l’acqua e i semi di lino in un pentolino a fuoco medio
• Mescolare e far cuocere fino a quando il preparato non diventerà gelatinoso
• Spegnere il fuoco non appena il composto inizierà a bollire
• Filtrare il tutto in un barattolo
• Aggiungere il succo di aloe vera e le gocce di olio essenziale scelto
• Mescolare il tutto e conservare in frigorifero
• Lasciarlo raffreddare per almeno due ore prima di utilizzarlo

La sua applicazione è davvero semplice, infatti basterà prenderne una piccola quantità con le dita e passarla su tutte le lunghezze e infine asciugarli come di consueto. Noterete subito la sua efficacia sin dalla prima applicazione.

LEGGI ANCHE: Cosa fare se aprendo una porta la chiave si rompe e rimane dentro la serratura?