Sei una persona molto sensibile? Rispondi a queste domande per scoprirlo.

Le persone altamente sensibili (PAS) risultano essere estremamente legate al mondo ed in generale alla vita. Grazie a questo test potrete essere in grado di scoprire se appartenete a questa categoria di persone. Il concetto di persone altamente sensibili (PAS) è stato coniato dalla famosa psicologa statunitense Elaine Aron nel 1975.

La Aron ha constatato che alcune persone hanno una sfera emozionale diversa rispetto alla media e, nonostante la loro diversità, non rientrano nelle persone affette da disturbi psicologici di altro genere.

Queste persone sono considerate normali a tutti gli effetti, anche se a volte risultano essere molto introverse. Tuttavia si distinguono rispetto ad altri individui per una loro peculiare caratteristica: hanno un grande senso di empatia verso l’ambiente circostante, ed il livello di empatia risulta di gran lunga superiore alla media.

Essere in grado di scoprire se si appartiene a questa categoria di persone è molto importante, perché l’emotività eccessiva può causare stati di confusione ed è opportuno conoscersi a fondo onde evitare di farsi sopraffare dalle emozioni.

Ecco a voi quali sono le caratteristiche peculiari delle persone altamente sensibili:
Probabilmente tra le vostre conoscenze avete avuto a che fare con una persona altamente sensibile, potrete scoprirlo subito perché dopo questo articolo sarete in grado di notare il loro peculiare modo di agire con l’ambiente che li circonda.

Solitamente i PAS sono persone particolarmente sensitive, sono in grado di capire subito se qualcosa attorno a loro non va, sia per quanto riguarda gli oggetti fisici sia per quanto riguarda lo stato emotivo delle persone.

Questo perché percepiscono i cambiamenti attorno a loro, sono molto intuitivi ed estremamente sensibili agli stimoli. Spesso queste persone si sentono a disagio nei luoghi troppo affollati e preferiscono lavorare in solitaria, non amano molto lavorare in gruppo. Non sono molto abili nel compiere più operazioni nello stesso tempo. Inoltre sono sensibili alle luci abbaglianti e ai suoni molto forti.

Come fare a sapere se siamo delle persone altamente sensibili? Basterà rispondere ad alcune semplici domande appositamente formulate e studiate per rispondere a questo quesito.

Leggete queste affermazioni e tenete il conto di quelle con le quali vi trovate in perfetto accordo:
1) Il comportamento degli altri ha una grande influenza su di me.
2) Sono in grado di notare molte cose e molti dettagli che di solito sfuggono all’attenzione di molte persone.
3) di solito sono molto sensibile al dolore.
4) Nei giorni di grande affluenza, ho spesso bisogno di ritirarmi, stendermi sul letto, trovare una stanza buia o qualsiasi altro posto dove posso trovare un po ‘di tranquillità e sollievo dalla stimolazione esterna.

5) Sono particolarmente sensibile agli effetti della caffeina.
6) Le luci intense, gli odori forti, i tessuti ruvidi e le sirene della polizia e delle ambulanze mi sopraffanno
7) I rumori forti mi fanno sentire a disagio.
8) Ho una vita interiore complessa e ricca, penso sempre a molte cose e lo faccio in maniera profonda.
9) Sono profondamente commosso dall’arte o dalla musica.
10) Sono molto coscienzioso.

11) Mi spavento facilmente.
12) mi innervosisco facilmente e vado nel panico quando ho molte cose da fare in breve tempo.
13) So perfettamente cosa fare quando qualcuno attorno a me si sente profondamente a disagio.
14) Mi preoccupa il fatto che altri vogliano che faccia troppe cose contemporaneamente.
15) Faccio di tutto per non commettere errori o dimenticare qualcosa.

16) Di solito evito film violenti e serie violente in televisione.
17) Non mi piace che attorno a me ci sia disordine o trambusto.
18) I cambiamenti nella vita mi sconvolgono, non so mai come reagire in caso di trasloco, cambio lavoro e non so affrontare bene nascite, morti o separazioni
19) Adoro le essenze profumate, i sapori ed i suoni delicati ed impazzisco per le opere d’arte.
20) È molto importante per me organizzare la mia vita in modo da evitare situazioni inquietanti o schiaccianti.

21) Quando devo competere o essere osservato nell’esecuzione di un compito, divento così nervoso e insicuro da finire peggio di quanto posso immaginare.
22) Quando ero un bambino, i miei genitori o i miei insegnanti mi vedevano come una persona sensibile o timida.

Se vi trovate in totale accordo con almeno 15 o più affermazioni allora ci sono buone probabilità che voi apparteniate alla categoria delle persone altamente sensibili.

Sono un PAS: e adesso?
Avete appena scoperto di essere persone estremamente sensibili, bene! Non dovete preoccuparvi di nulla, avete scoperto una cosa in più sulle persone che siete.

Rilassatevi, ora avete la piena consapevolezza del fatto che il modo in cui vi sentite e percepite il mondo è semplicemente una caratteristica della vostra personalità e non c’è niente di sbagliato in questo, non avete nessuna malattia e la vostra psiche sta benissimo. Non giudicatevi troppo e cercate di accettare questa realtà.

Sentitevi liberi di prendervi un momento per voi stessi e non mettetevi troppo sotto pressione, limitatevi a fare le cose che vi vanno e non vi sentite troppo in colpa se per caso non vi va di andare a quel mega concerto super affollato. Non dovete temere di assecondare la vostra natura, anche quando significa deludere gli altri. Imparate a prendervi cura di voi stessi e di far fluire in tutto il suo splendore la vostra personalità semplicemente unica.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: