Scopriamo di più sul segno del Toro

Il segno del toro è molto particolare, e preserva e conserva tratti molto dominanti e in certo caso anche egocentrici ed egoisti. Come si fa a capirlo fino in fondo? Beh, oggi proveremo a tracciare un ritratto preciso e conciso di questa persona che non sempre si fa incardinare in un riquadro tipico. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di sviscerarne e di evidenziarne tratti più che precisi. Ecco, noi siamo pronti. Andiamo.

Determinazione
Chi avrà mai avuto a che fare con un segno del genere, avrà subito notato la sua enorme determinazione con cui affronta ed approccia ogni tipo di problema con cui entra in contatto nel corso del tempo. Si tratta di un aspetto che prende il cuore del toro e lo conduce per mano verso mondi che a volte non collimano con la sua pungente personalità.


credit: pixabay/geralt

Forza
È anche un segno molto forte, ha un fisico eccellente che non è facile da inquadrare a parole. A volte però si fa prendere da una fame incredibile: ricordiamo fra le altre cose che stiamo avendo a che fare con un soggetto molto goloso, e che sa cucinare alla grande. Se lo conosci, lo sai molto bene.

Fatica
Sì, è anche ben disposto a fare salti mortali pur di arrivare al proprio obiettivo. È come se nel corso degli anni avesse lavorato moltissimo sul proprio corpo e sulla propria resistenza. Ora è al massimo. E sa bene che per arrivare lontani, ci vuole grande sforzo e fatica.


credit: pixabay/Alexas_Fotos

Egocentrismo
Che non fa sempre rima con egoismo. Ad ogni modo, non si può parlare del toro senza tirare in ballo questo aspetto caratterizzante della sua identità. Nel corso degli anni è giunto ben lontano, ora che può fare ancora di più e non è un caso che metta sempre al centro sé stesso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: