Scopri come pulire le guarnizioni del frigorifero, con un metodo infallibile, in pochi secondi!

Può capitare che con il passare del tempo le guarnizioni del frigorifero si sporchino e si macchino. Esistono dei metodi davvero innovativi per pulirle in tutta semplicità. Certi elettrodomestici hanno delle parti che risultano difficili da pulire e facili da sporcare, come ad esempio le guarnizioni del frigorifero.

Essendo il frigorifero un luogo in cui si conserva il cibo è sempre necessario cercare di mantenerlo il più pulito possibile, proprio per evitare che lo sporco e il grasso stimolino la crescita batterica che potrebbe contaminare gli alimenti.

Il primo trucco che vi presentiamo è il più semplice e consiste solitamente nell’inumidire le guarnizioni con dell’acqua e poi grazie all’utilizzo di un comunissimo spazzolino da denti e del dentifricio potrete rimuovere le macchie risciacquando il tutto con dell’acqua fredda e un panno pulito.

Il secondo trucco invece prevede l’utilizzo di un prodotto particolare: la candeggina. Dunque vi chiediamo di stare molto attenti ad utilizzarla. Questa ha un’azione leggermente irritante quindi per l’utilizzo vi consigliamo di indossare dei guanti in lattice e di fare molta attenzione a non farla andare dentro al frigorifero.

Tramite l’utilizzo di un nebulizzatore (un erogatore spray), spruzzate un po’ di candeggina sulle guarnizioni e lasciate che il prodotto agisca per qualche minuto. Dopodiché sciacquate con abbondante acqua fredda e un panno pulito e l guarnizioni torneranno pulite, brillanti e prive di batteri. Ricordatevi di eseguire una di queste due procedure almeno una volta al mese, questo servirà da prevenzione a futuri accumuli di macchie e garantirà un sempre perfetto stato della guarnizione e quindi un miglior utilizzo del frigorifero.

LEGGI ANCHE:
Scopri come realizzare un detergente multiuso fai da te che lascerà la tua casa come nuova
Come rimuovere facilmente il cattivo odore dal frigorifero
Le 2 cose che dovremmo tenere a mente quando conserviamo le uova per evitare l’intossicazione