Sbiancare i panni della cucina con la farina di semola, il metodo che in pochi conoscono

In cucina ci sono sempre cose da pulire e da lavare e quindi è inevitabile utilizzare costantemente dei panni da passare a destra e a manca. I panni della cucina con il tempo finiscono inevitabilmente per macchiarsi e sporcarsi, perdendo il loro bell’aspetto.

Ovviamente, dato l’utilizzo che viene fatto è impossibile riuscire a mantenerli puliti a lungo, tuttavia possiamo sfruttare un prodotto per sbiancarli completamente senza dover ricorrere all’utilizzo di candeggina o altri composti chimici. Stiamo parlando della farina di semola. Questo ingrediente si ottiene dalla macinazione di un particolare tipo di grano, che è più duro, di quello classico.


credit: Youtube/Elena Matveeva

Per sfruttare questo prodotto dovrete utilizzare:
1. 2 cucchiai di farina di semola
2. Dell’acqua calda
3. Della garza
4. Una bacinella

Il procedimento per sbiancare perfettamente i nostri panni da cucina è il seguente:
1. Preparate la vostra garza e riempitela con due cucchiai abbondanti di farina di semola.
2. Chiudete il tutto, facendo un nodo ben stretto, in modo che la garza sia completamente chiusa.
3. Preparate una bacinella e riempitela completamente con dell’acqua calda.
4. Immergete la garza all’interno della bacinella e lasciatela in ammollo per circa 20 minuti.


credit: Youtube/Elena Matveeva

5. A questo punto dovete inserire nella bacinella anche i panni da cucina macchiati che volete completamente sbiancare. Se sono tanti, assicuratevi di usare una bacinella bella grande ed eventualmente raddoppiate il dosaggio di farina di semola.
6. Lasciate che i panni rimangano in ammollo per circa 30 minuti, mescolandoli di tanto in tanto.
7. Trascorso questo tempo, è arrivato il momento di rimuoverli dall’acqua. Risciacquateli sotto l’acqua corrente e vedrete che le macchie saranno completamente sparite.

Questo prodotto è davvero molto efficace per l’eliminazione delle macchie, quindi assicuratevi di averne sempre un po’ a portata di mano, quando vorrete smacchiare quei panni ingialliti che vi fanno fare brutta figura in cucina.