Salvia: tutte le proprietà benefiche e curative di questa pianta aromatica che protegge la salute

La salvia è una delle piante aromatiche più antiche e conosciute. Ha un odore davvero gradevole ed il suo sapore risulta essere ottimo, infatti è molto utilizzata come ingrediente per la preparazione di svariati manicaretti. Il nome di questa pianta, tradotto dal latino, significa “salvare” e già da questo è possibile dedurre i benefici che questa può apportare al nostro organismo.

Infatti non tutti sanno che, oltre ad essere buona, è un ottimo alleato per il nostro organismo in quanto
aiuto a combattere diversi problemi e malanni. Le proprietà che solitamente sono attribuite alla pianta si estendono dall’apparato genitale, respiratorio e anche quello digerente. Se somministrata nelle dosi adeguate, è un potente antinfiammatorio e sana il nostro corpo dalle infezioni.


credit: pixabay/congerdesign

È inoltre un ottimo tonico in grado di apportare energia al nostro corpo, infatti è sconsigliato bere una tisana creata con questo ingrediente prima di andare a dormire in quanto potrebbe portare ad un sonno altamente disturbato. Ha molte proprietà che la rendono antisettica, antifunginea e come dicevamo prima, antinfiammatoria. È un ottimo rimedio naturale per la cura delle micosi, delle infezioni da funghi, anche quelle intime come la candida. Per quanto riguarda i disturbi e le infezioni intime, è risultata essere perfetta per la cura di svariati disturbi femminili come menopausa, dolori mestruali, amenorrea e molto altro.

Per quanto riguarda i problemi alle vie respiratorie, sia l’olio essenziale che l’infuso, aiutano a combattere tosse, raffreddore e mal di gola, in quanto grazie alle proprietà antibatteriche, farà in modo che il nostro organismo si depuri con maggiore velocità. Favorisce inoltre la funzionalità del nostro apparato intestinale e digerente. Aiuta in caso di dissenteria o infiammazioni dell’intestino ed è inoltre un grande aiuto per i disturbi causati dalla gastrite, in quanto aiuta la nostra digestione.

Un’altra proprietà che molti no conoscono della salvia, è che aiuta a ridurre il livello di sudorazione. Utilizzare sempre una crema o una lozione che abbia come ingrediente la salvia o anche bere un infuso tiepido nel tardo pomeriggio, se si vuole alleviare la sudorazione notturna. L’olio essenziale di salvia è un perfetto rimedio per le escoriazioni, le punture di insetto o delle piccole ferite, in quanto ha un potere disinfettante ed inoltre aiuta la pelle a cicatrizzarsi in modo più rapido.


credit: pixabay/Hans

Infine possiede il potere di ridurre gli zuccheri nel sangue se assunta, sotto forma di infuso o tisana, la mattina a stomaco vuoto, infatti è altamente consigliata a chi soffre di diabete. Conoscevate tutte queste proprietà di questa miracolosa pianta? Siamo sicuri che da oggi in poi non riuscirete più a farne a meno.

LEGGI ANCHE: Perché il caffè dovrebbe essere bevuto dopo aver fatto colazione?

Related Posts