Salento, I turisti arrivano in paese e scoprono di essere stati truffati – “Ma tutto il paese ci ha adottato”

E’ diventata virale sui social il post scritto da due vacanzieri toscani che si erano recati in Salento, ma erano stati truffati sulla casa: “Ci avete dato ospitalità, vi siete scusati e ci avete fatto ridere. Il vostro mare è bello, ma il vostro cuore di più”.

Dopo ben 10 ore di viaggio, Gianluca e Laura erano arrivati ad Uggiano, in Puglia. Avevano già prenotato e pagato in anticipo una casa, ma quando sono arrivati. Hanno scoperto di essere stati truffati.

La coppia per cercare la casa si è rivolta a dei passanti, ma nessuno purtroppo la conosceva.

“Delle signore hanno iniziato a far mente locale sui B&b della zona, per trovarne uno che potesse ricordare il nostro.
Dei signori ci hanno detto dove parcheggiare ed hanno iniziato a camminare con noi al seguito in giro per il paese.
Ad ogni passo chiedevano a qualcuno, che a sua volta chiedeva a qualcuno. Hanno sentito alla proloco, c’è chi ha sentito i vigili..”

Hanno scritto nel post pubblicato su Facebook nel gruppo “Sei di Uggiano La Chiesa e Casamassella se…”.

Poi hanno continuato il loro racconto dicendo:

“Arrivati in piazza eravamo circondati da tantissime persone che si trovavano lì per festeggiare.
Non avevamo idea che si potessero fare tante telefonate.
Sono stati chiamati tutti, parenti vicini e lontani, amici, chiunque.
Ci avete buttato addosso tanta di quelL’accoglienza e gentilezza che non credevamo possibile.
In un baleno ci avete trovato mille soluzioni, dovevamo solo scegliere.
E non è finita qui!”

Insomma, tutto il paese si è mobilitato con la gentilezza che li contraddistingue per trovare una soluzione per i due turisti truffati. Ma il più bello deve ancora arrivare. Infatti Laura continua raccontando:

“Ci avete invitati a cena, in un posto bellissimo, con persone solari ed è stato divertentissimo.
Avete fatto uno spettacolo troppo simpatico, con traduzione della parte in dialetto annessa”

Gli abitanti si sono anche scusati, per l’inconveniente accaduto, anche se non c’entravano niente.

I due turisti hanno voluto ringraziare tutti per il loro caloroso affetto, dopo questa disavventura:

“Avete dato un immagine meravigliosa, che adesso ci stiamo portando a casa come il ricordo più bello della vacanza! […]
Volevamo ringraziare tutti, per tutto. […]
Avete un mare bello, ma il cuore di più.”

E dopo tutto ciò anche un aggiornamento divertente.

La coppia dopo essere stata truffata, per fortuna ha trovato nel paese delle bravissime persone, che hanno saputo aiutarli e li hanno fatti sentire come se fossero a casa.

Questa sarà sicuramente un’esperienza che porteranno per sempre nel cuore. Quando ci si aiuta l’un l’altro le cose diventano sempre più belle.