Ristoratore non vede i due clienti abituali da mesi, li cerca e si rende conto della toccante verità

Ai pensionati Bobbie e Richard Watkins piaceva andare al loro ristorante preferito, il fast food Chick-Fil-A.

Adoravano il posto, l’atmosfera e il cibo. Bobbie e Richard erano visitatori abituali e andavano lì ogni settimana da diversi anni.

La coppia divenne amica dello staff del ristorante e per loro era come una seconda casa, un posto dove potersi rilassare e gustare del buon cibo.

Ma un giorno scomparvero e lo staff cominciò a preoccuparsi. Hanno così iniziato a cercarli. Dopo diversi mesi hanno trovato la risposta. Purtroppo gli anni passano e per la coppia la vecchiaia progredisce.

Richard aveva iniziato ad avere problemi di salute, così la coppia scomparve da Chik-Fil-A. Il personale preoccupato si chiedeva cosa fosse successo. Decisero di indagare su dove si trovassero.

Lo staff conosceva solo i loro nomi ma non i cognomi. Così hanno chiesto aiuto ai loro nipoti che avevano lavorato in una scuola vicina. Dopo un’intensa ricerca di parenti, amici e persino della Chiesa, hanno trovato la coppia Watkins.

Il personale è stato molto felice e si è offerto di andare a casa loro e preparare una sorpresa con cibo e bevande. Quando Bobbie ha inviato un’immagine a sua nipote, Lindsey é scoppiata in lacrime.

Richard non si sentiva più bene e quindi non poteva andare al suo ristorante preferito Chik-Fil-A, come avrebbe voluto. Lo staff ha detto che non dimenticherà mai i propri clienti preferiti.

Per loro non sono clienti, ma membri di una famiglia numerosa.

È una bella storia con persone meravigliose come protagoniste che si prendono cura anche degli anziani. Questo è un chiaro esempio di come anche un piccolo pensiero può donare gioia.

Spesso gli anziani vengono dimenticata e il sentirsi pensati e amati, dalla propria comunità è un bel regalo per Bobbie e Richard.

La nostra società dovrebbe sempre ricordarsi di rispettare e proteggere gli anziani, ma questo spesso non accade purtroppo.

Credit: love what matters