Rimedi naturali per pulire gli oggetti in rame: ecco i trucchi da usare con gli ingredienti che hai in casa

Il rame non è più usato per gli utensili come in passato, ma sicuramente vi potrà capitare di avere in casa qualche oggetto di rame appartenuto alla nonna che non splende più come una volta. Ecco cosa potete fare per pulire il rame e per farlo risplendere nuovamente. Diversi sono i rimedi naturali che si possono utilizzare, di seguito ve ne elenchiamo alcuni.

Limone e sale
Preparate una pasta con il succo di un limone, due cucchiai di farina e un cucchiaio di sale fino. Applicalo con un pennello o un panno morbido sul rame da pulire. Lasciate in posa qualche minuto. Infine, sciacquate con acqua pulita e asciugate con un panno pulito e asciutto.


Foto: pixabay/SimonaRi

Bicarbonato di sodio e limone
In una ciotola, mescolate due cucchiai di bicarbonato di sodio con il succo di un limone. Utilizzando un panno morbido imbevuto del mix preparato, strofinate  la superficie in rame. Infine asciugate con un panno pulito.

Bagno all’aceto bianco
In una bacinella versate acqua calda e aceto bianco e mescolate. Mettete gli oggetti di rame all’interno. Aspettate qualche minuto. Quindi, prendete una spugna che avete precedentemente cosparso di sale grosso e strofinate il rame. Rimettete gli oggetti nel lavandino. Se le macchie persistono, strofinate di nuovo. Infine, risciacquate con acqua pulita e asciugate. Potate usare l’aceto bianco per pulire le altre superfici, come  l’acciaio inossidabile o lo zinco.

Ketchup
Se avete una piccola area da pulire forse non sapete che potete usare anche ketchup. Questo metodo è davvero efficace e pratico. Basta spargere il ketchup sulla superficie da pulire e lasciar riposare per qualche minuto. Quindi strofinare energicamente con una spugna. Risciacquare e asciugare.
Per far brillare il rame, inoltre puoi  puo prendere mezzo limone e passarlo direttamente sull’oggetto in  rame. Pulisci il rame con fogli di rame arrotolati e poi per renderlo ancora più luminoso, esponetelo al sole per alcune ore.

LEGGI ANCHE: Come pulire a fondo i termosifoni in modo facile e veloce