Ricordate Niles il simpatico maggiordomo de “La Tata”? Dopo 30 anni dalla serie è un po’ invecchiato ha già 74 anni.

La tata è una delle serie televisive cult degli anni 90. In particolare in Italia ebbe un successo straordinario grazie alla verve dei suoi personaggi, anche quelli che avevano ruoli non da protagonisti, per esempio le indimenticabili zie di Francesca, Assunta e Yetta, che hanno riscosso un enorme successo fra il pubblico del piccolo schermo.

La prima puntata della famosa serie in Italia è stata trasmessa il 3 novembre 1993 e l’ultima i 23 giugno 1999. La trama era accattivante e non era difficile affezzionarsi ad alcuni personaggi. Fra questi il simpatico e sagace maggiordomo Niles, complice della bellissima ed esuberante Tata Francesca Cacace in molte delle sue avventure.


Foto: Facebook/playcult

A interpretare per sei anni sul set de la Tata, Niles il maggiordomo e confidente di casa Sheffield, è stato l’attore americano Daniel Davis, allora uomo di mezza età dalla presenza molto carismatica, a renderlo apprezzato in Italia anche la sua voce doppiata da Mino Caprio.

Daniel Davis ha partecipato a diversi film ricordiamo “Caccia a Ottobre Rosso” e “Havana” di Sydney Pollack, con Robert Redford. Anche oggi continua a esercitare la professione di attore, è apparso nello spettacolo teatrale “Talking Heads” e nel musical “The Frogs”, ed ha partecipato alla direzione del film “La cage aux folles”.Daniel Davis ha svolto una carriera prevalentemente teatrale, ottenendo molto successo, grazie al suo talento e alla sua espressività.

Racconta che la sua passione per la recitazione nacque per merito di Tyrone Power, padre della celebre Romina Power, si appassionò al suo modo di recitare, da lui prese ispirazione. Davis ha iniziato a recitare a soli 11 anni, con un ruolo nello spettacolo “Betty’s Little Rascals”, successivamente è approdato sul grande schermo, partecipando a diverse pellicole, ma il ruolo di Niles gli ha sicuramente donato la fama maggiore.

Foto: Facebook/The Nanny

Oggi Daniel Davis ha 75 anni e appare con barba canuta e capelli bianchi, di certo appare più anziano dai tempi della Tata, del resto sono passati quasi 30 anni dalla sua prima apparizione come Niles. Nonostante il tempo l’attore appare sempre in ottima forma e dotato di quel carisma strabiliante che lo ha sempre caratterizzato.

LEGGI ANCHE: Ricordate il bambino protagonista de La fabbrica di cioccolato? Oggi è molto famoso grazie ad una serie tv. Ecco com’è cambiato