Ricetta miracolosa per pulire il fornello con un solo ingrediente

Si sa, lavare i fornelli può essere irritante. Questa operazione, inoltre, può diventare estremamente complicata, perché, a causa del surriscaldamento dovuto all’accensione del gas e della fiamma per preparare i cibi selezionati con i bruciatori, i materiali finiscono con l’inscurirsi o diventano unti.

Tuttavia, come per ogni cosa, esiste un trucco particolare che ci permette di pulire adeguatamente il piano cottura del nostro elettrodomestico, il quale può così tornare a brillare come un tempo. Sicuramente il metodo sembrerà strano e non adatto, ma è ben funzionante, e lo vedrete nel risultato finale. Prima di svelarvi il metodo, però, ecco di cosa avrete bisogno per eseguire la pulizia nel migliore dei modi.

INGREDIENTI
1) Sapone bianco di qualsiasi marca, non è importante la sua provenienza;
2) Una spugna in lana d’acciaio;
3) Tanta acqua disponibile.


credit: pixabay/sferrario1968

PROCEDIMENTO
Ecco, passo dopo passo, ciò che dovrete fare:
1) Prendete il vostro sapone bianco e applicatelo su tutta la superficie del vostro fornello. Lasciate dunque che agisca per qualche secondo, prima di intervenire;
2) Fatto ciò, prendete la spugna in lana d’acciaio e strofinatela con attenzione in ogni parte della superficie, in particolar modo nella zona circostante i bruciatori. Essa infatti è quella più sensibile a sporcarsi a causa del suo utilizzo;

3) La spugna non deve essere usata con forza, basta applicarla normalmente, senza strofinare in maniera energica;
4) Finito di strofinare il tutto, prendete dell’acqua e usatela per risciacquare l’intera superficie. Nel caso in cui il risultato non vi abbia soddisfatto, potete nuovamente ripetere il procedimento, stavolta con maggiore attenzione ed energia, per togliere magari lo sporco più ostinato.

ULTERIORI CONSIGLI
Potete utilizzare lo stesso identico metodo, uguale in ogni passo, anche nella pulizia di pentole, padelle e altri utensili da cucina, ma fatelo solo nel caso in cui questi siano effettivamente troppo sporchi e inscuriti. Il vantaggio, sicuramente, è che non rischiate di danneggiare le vostre mani lavando così, ma è sempre consigliabile utilizzare i guanti per ogni lavoro di pulizia che farete.

LEGGI ANCHE: 3 modi super efficaci per pulire e lucidare i fornelli della cucina