Questo è quello che rivela il modo in cui dormi sulla tua personalità

Quando dormiamo, siamo incoscienti e finiamo per rivelare molte facce della nostra personalità. Il linguaggio del corpo dice molto di noi, ecco perché è molto importante anche analizzare la nostra posizione a letto che saprà essere molto esplicativa di tanti aspetti del nostro essere.
Analizziamole insieme, una per una.

Rannicchiarsi in posizione fetale, come un bambino
Molte persone si addormentano in posizione fetale, perché dà loro un senso di sicurezza. Quando si assume questa posizione, tendiamo ad essere sensibili, e la nostra personalità mostra un lato molto difficile per noi: siamo timidi quando incontriamo nuove persone. Fateci caso.

credit: pixabay/StockSnap

La posizione del tronco
È quando ci mettiamo su un fianco con le braccia lungo i fianchi, probabilmente quella più comoda e rivela un nostro modo di fare socievole e alla mano con gli altri.

Dormire come un sasso con le braccia stese in avanti
Molto simile alla prima posizione, ma in questa, le braccia tendono in avanti, come alla ricerca di qualcuno, probabilmente sentiamo una mancanza e siamo eternamente indecisi nella vita. Ma è molto poco probabile che riusciamo a cambiare.

Posizione fetale, con cuscino fra le gambe
Ottima per conciliare il sonno, un piccolo cuscino fra le ginocchia ci aiuterà a mantenere la colonna vertebrale in un allineamento più favorevole e stabile, e le vie respiratorie saranno più libere e aperte.

credit: pixabay/cuncon

Sapete che, secondo alcuni studi inglesi, poi, le persone laureate preferiscono dormire a sinistra, mentre la destra è preferita da quelli che lavorano nel campo dei trasporti e dalle persone che fumano e amano bere caffè? Ma vediamo ora i diversi vantaggi del dormire in ogni particolare posizione.

Dormire sul lato sinistro migliora la digestione e combatte il bruciore di stomaco. Inoltre, durante la gravidanza, dormire sul lato sinistro aumenta la quantità di sangue e sostante nutritive che raggiungono la placenta e il bambino. Dormire sul lato destro può essere migliore per il tuo cuore, secondo il dotto. Parveen, per la semplice ragione che non aggiunge alcuna pressione al petto.

Dormire a pancia in giù è molto meno popolare come cosa, e gli esperti lo sconsigliano per le donne in gravidanza, ed è una cattiva idea per chi ha problemi al collo, problemi alla schiena e o un materasso molto morbido. Dormire sullo stomaco, premendo sullo stomaco, stimola la parte posteriore, spiega Flother, designer del materasso.

Le persone che dormono sulla schiena tendono a lavorare nel campo dei trasporti e della logistica, e lo fanno perché questa posizione è quella, se vogliamo, più rigenerante.