Questo barboncino è diventato famoso per le sue espressioni simili a quelle umane

Le foto virali fanno parte della realtà dei nostri giorni, in special modo da coloro che trascorrono parte della loro giornata curiosando sui social network o navigando su internet.
Oggi possiamo conoscere questo soffice e sorprendente barboncino.
Il nome del cane è Kokoro ed è diventato un vero protagonista di Twitter grazie, oltre che al suo fascino tipicamente coccoloso, anche alle sue espressioni che a molti utenti ricordano quelle umane e molti lo paragonano al pittore statunitense Bob Ross, famoso per la particolare capigliatura.

La sua fama è salita al punto da diventare anche il protagonista di alcuni meme (immagini dal contenuto umoristico) utilizzati su tutti i social network.
Kokoro viene dal Giappone e più che un barboncino ricorda un vero e proprio peluche, possiede un suo profilo Instagram e conta più di 147mila follower. Le sue foto, condivise anche da personalità di spicco dei social, ricevono centinaia di migliaia di “like” e di commenti.

Molte persone manifestano in questi ultimi, di essersi totalmente innamorati del cagnolino e che sperano di poter avere uno dei suoi eventuali cuccioli.
Alcuni utenti ritengono che il morbido cucciolo assomigli tanto a uno degli Ewoks, i piccoli orsetti alieni che accompagnano le avventure dei protagonisti della saga Star Wars nel terzo film della trilogia originale, girata a cavallo tra il 1977 e l’83.

Effettivamente entrambi sono creature morbide e super pelose e i loro occhi sono pieni di profondità e di amore.
Kokoro fa parte della razza dei barboncini toy, che sono una versione più piccola della razza classica. Alti solitamente poco meno dei 30 centimetri, hanno un peso che varia fino a 3 chili.

Sono una razza molto intelligente e giocherellona e richiedono davvero molta cura, quindi se non siete dei veri amanti degli animali, se non avete molto tempo a vostra disposizione e se non siete molto pazienti, evitate di adottarne uno. Ricordate sempre che possedere un animale è una vera responsabilità, perché nonostante siano abbastanza autonomi e dolcissimi essi dipendono totalmente dalle vostre cure e dalle vostre attenzioni.