Questa illusione ottica ti dice quanti anni hai davvero. C’è un motivo se tu vedi una certa cosa piuttosto che un’altra.

Probabilmente molti di voi hanno già visto diverse volte questa famosa illusione ottica, ma tutti sapete la sua storia?

Si tratta infatti di una delle più famose illusioni ottiche e risale al 1888, dove apparve per la prima volta in una cartolina con il titolo “mia moglie o mia suocera?”. Successivamente fu riproposta nel 1915 da un fumettista britannico.

Alcune ricerche affermano che l’immagine che vedi per prima, fra le due, possano dire molto sulla tua personalità e che dipenda sopratutto dalla tua età.

Le due immagini sono per l’appunto quelle di due donne, una molto giovane, apparentemente una ballerina, con il viso girato a tre quarti, mentre la seconda rappresenta un’anziana donna dai tratti del viso decadenti e l’aria triste.

Intorno a quest’immagine ambigua è stato condotto un vero e proprio studio scientifico, per individuare come agisce in questi casi la percezione, ciò che è stato rilevato è molto interessante.

Ai partecipanti dell’esperimento ovvero ben 400 persone, fra i 18 e i 68 anni, è stata posta una domanda: quanti anni ha la donna nel disegno?

Tendenzialmente i volontari di età più giovane hanno visto per prima la ragazza mentre quelli di età più grande hanno notato subito l’immagine della signora anziana.

Sembrerebbe dunque che la nostra età sia in grado influenzare la nostra percezione.

Quando siamo più giovani siamo più inclini ad individuare persone vicine alla nostra età e la stessa cosa accade quando siamo più anziani.

Se qualcuno di voi non è riuscito a individuare le due figure potrete vedere indicata in rosso nella diapositiva di destra la donna anziana e in quella di sinistra la ragazza più giovane. La bocca della prima è formata dalla collana della seconda.

Voi cosa avete visto? corrispondeva più o meno alla vostra età, la percezione che avete avuto di questa immagine?
Lasciateci un commento.