Questa coppia ha comprato un vecchio camion 4.500 dollari – guarda gli interni e scopri la loro casa dei sogni

Acquistare una casa non è un investimento da poco. Probabilmente è uno dei più grandi affari che farai nella tua vita, soprattutto visto che i prezzi delle case sono aumentati notevolmente negli ultimi anni.

Tuttavia, ci sono alcuni, a quanto pare, che scelgono di adottare un approccio piuttosto non convenzionale quando si tratta del mercato immobiliare.

Proprio come i protagonisti della storia di oggi, Iona Stewart e Martin Hill che certamente sono andati per la loro strada e hanno creato la loro particolare casa dei sogni davvero, per soli $ 4.500.

La coppia inglese ama viaggiare. I due giovani volevano quindi trovare la sistemazione perfetta che potesse accoglierli e dare loro l’opportunità di spostarsi quando volevano. Così hanno deciso di investire in una casa mobile.

Navigando online hanno trovato un camion usato che hanno deciso di comprare e convertire in una casa. Il camion, che era stato utilizzato per la consegna del pane, costava solo $ 4.500.

Detto, fatto. Il camion era loro e hanno deciso di ristrutturarlo completamente.

Ovviamente non si è trattato di un’impresa facile. Ma lavorando giorno e notte sul camion per un totale di quattro mesi, sono riusciti a realizzare la loro casa dei sogni. Hanno attuato un’incredibile trasformazione.

Il camion ha offerto alla coppia molto spazio e anche soffitti davvero alti. La coppia ha visto chiaramente del potenziale e con la fantasia e molto impegno ha realizzato un capolavoro

Hanno una cucina elegante e comoda. Accanto si trova la loro camera da letto molto accogliente ed estremamente funzionale. Vi è poi un piccolo e accogliente bagno. Inoltre una porta scorrevole viene utilizzata per massimizzare lo spazio.

L’ingegnosa coppia é pure riuscita a creare un piccolo salotto componibile. Pare che i lavori di ristrutturazione siano costati $ 26.000, ciò significa che il costo totale è stato di circa $ 30.000.

Che ne pensate dell’idea di questa coppia? Lasciateci la vostra opinione.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: