Quarantena da incubo in casa con i fantasmi. Ecco la punizione in Indonesia per chi non rispetta l’isolamento.

Tempi duri per tutti in un momento del genere. Ma come si fa a far rispettare le regole di lockdown a tutti i cittadini? Certe volte sembra una missione impossibile, dato che è molto difficile tenere sotto controllo milioni di persone. Ci si affida al buonsenso di tutti.

In Indonesia, però, pare abbiano trovato una soluzione: chi viola la quarantena, infatti, è costretto dalle autorità locali, a trascorrere alcuni giorni in case abbandonate, che molti ritengono siano infestate dai fantasmi come riportato su Vice.com

Foto: pixabay

La decisione è stata voluta dalle autorità indonesiane di Sragen, nella provincia della Giava centrale. Il presidente Widodo ha stabilito che i cittadini che lavorano nelle grandi città produttive del Paese non possano tornare a casa dopo il periodo di Ramadan come accade ogni anno.

Ovviamente la decisione è stata presa per evitare che un esodo di massa possa far ripartire i contagi in maniera esponenziale. Ma molti cittadini sono riusciti comunque a tornare a casa e rientrare presso le proprie abitazioni.

E quindi chi viola le leggi è costretto a isolarsi in queste case che pare siano infestate dai fantasmi, un’idea forte per far sì che i cittadini abbiano paura di spostarsi. E sono già 5 le persone che hanno vissuto questa esperienza.

Tre di esse sono in una villa abbandonata di Sepat, che è stata munita di posti letto distanziati secondo le regole vigenti. Uno di queste ha parlato con il giornale Solopos e ha raccontato la sua esperienza.

Al momento non ha ancora visto nessun fantasma ma ha diversi incubi dovuti anche al luogo in cui si trova. Ma sa bene di aver sbagliato e che quindi la punizione voluta dalle autorità è più che corretta.

Inoltre nel villaggio di Kepuh sull’isola di Java di recente si è cercato di limitare gli spostamenti affidandosi alle antiche superstizioni, visto che secondo alcuni il paese è stato perseguitato da fantasmi: misteriose figure bianche. Le autorità hanno cercato dei volontari da usare come “fantasmi” per farli saltare fuori mentre ignari passanti passeggiano.

Insomma, un’idea molto particolare… e voi cosa ne pensate?

Potrebbe interessarti anche:  I gatti proteggono le nostre case dalle energie negative

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: