Qual è il segno più egocentrico dello zodiaco?

I due segni più egocentrici dello zodiaco. Chi sono? Di chi stiamo parlando? Sei sicuro di conoscerli veramente a fondo?
Eccoli, sono lo scorpione e il leone e andremo ad illustrarveli uno dopo l’altro in un articolo sicuramente molto interessante e al contempo molto smart e facile da leggere.

Un articolo che vi consigliamo di tenere ben a mente e di rileggere nel caso in cui vi dovesse servire. Ma andiamo con ordine e cominciamo con il primo. Ovviamente non poteva che essere il re della giungla, il leone. Forza, procediamo.

credit: @sophie.nva via Twenty20

Leone
Sicuramente si tratta di una persona che ama essere al centro delle attenzioni di tutti e che si nutre di attenzioni costanti da parte degli altri. Le persone che parlano con lui si rendono conto del suo grande carattere e anche della sua grande volontà di emergere e non sempre riescono ad apprezzarlo in toto.

Parliamo con un segno che ha una grande forza e che soprattutto è molto competitivo. La cosa buona è che capisce quando sta andando oltre i limiti consentiti e quindi riesce a contenersi molto bene senza mai scadere nel trash o peggio ancora nel cringe.

credit: @aleeenot via Twenty20

Scorpione
E poi andiamo con il segno dello scorpione, anche qui abbiamo a che fare con un segno che crede che il mondo graviti intorno le sue esigenze. Deve darsi certamente una calmata prima che sia troppo tardi. La cosa importante è non farsi trasportare dagli eccessi, e soprattutto fare una scala di priorità che riesca a fargli gestire gli impegni e di conseguenza i modi di fare nella maniera migliore possibile.

Il suo ego alle volte non gli consente di vedere le cose come dovrebbe e questo non è affatto un bene. Chissà se un giorno imparerà veramente a gestirsi come dovrebbe. Solo il tempo potrà dircelo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: