Pulire la porta del forno in vetro con 2 ingredienti: semplice, economico e veloce!

Sicuramente in cucina, quotidianamente sporchiamo moltissime cose, a causa del fatto che dobbiamo necessariamente cucinare. Tra gli strumenti che maggiormente catturano lo sporco, per via del suo particolare utilizzo, troviamo il forno. Pulire il forno può sembrare facile ma non è sempre così. Specialmente quando dobbiamo attenzionare la parte in vetro dello sportello. Questa, infatti, riesce a sporcarsi con grande facilità e pulirla a volte diventa un’impresa davvero complicata.

Esistono molti prodotti in commercio che possono aiutarci a ripulire completamente il forno ed ogni sua parte, quindi anche il vetro. Tuttavia questi sono anche piuttosto cari, inoltre principalmente basati su componenti chimiche che possono risultare tanto dannose quanto utili alla pulizia. Per questo motivo oggi vogliamo suggerirvi un metodo totalmente ecologico, naturale e soprattutto economico, con cui igienizzare completamente e pulire perfettamente il vetro del vostro forno da cucina.


credit: Youtube/HomeHandyHints

Tutto quello che vi servirà per questa procedura sono due semplicissimi ingredienti che senza ombra di dubbio avrete già a portata di mano.
Stiamo parlando di:
• Acqua
• Bicarbonato di sodio
Come potete vedere sono due prodotti che non possono mai mancare in casa.

Adesso, per riuscire perfettamente ad attuare la pulizia del vetro del forno dovrete seguire una semplice procedura, che si sviluppa in pochi punti:
1. Procuratevi una ciotola
2. Inserite all’interno di questa una parte di acqua e versateci dentro anche qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio.
3. Utilizzando un cucchiaio o un mestolo, mescolate il tutto, fino ad ottenere un composto dalla consistenza pastosa. Se vedete che risulta ancora troppo liquido, aggiungete dell’altro bicarbonato di sodio.


credit: Youtube/HomeHandyHints

4. Munitevi di una semplice spugnetta da cucina e utilizzatela per passare il composto sulla superficie del vetro.
5. Lasciate che il composto da voi creato agisca per qualche minuto, in modo da sciogliere tutti i residui e le incrostazioni.
6. Riempite una bacinella di acqua calda e usatela per risciacquare il tutto, eliminando ogni residuo e sgrassando completamente la superficie.
Come potete vedere bastano pochissimi punti da seguire e degli ingredienti davvero banali, per ottenere quella pulizia che garantirà freschezza, igiene e una perfetta manutenzione al vostro forno.

Related Posts