‘Princesa’, la cagnolina che ha conquistato i social per il suo lavoro di “tassista”

Il posto di miglior amico dell’uomo è da sempre occupato dal cane.
Lo dimostra anche la storia di questa cagnolina e del suo padrone, un tassista Paraguaiano, che da più di 3 anni lavorano insieme durante gli orari notturni dell’uomo, accompagnando con un taxi le persone nei punti desiderati. La cagnolina in questione si chiama Princesa (Principessa in italiano). Ogni sera la piccola Princesa e il suo padrone escono di casa e si recano insieme a svolgere il lavoro di lui, il tassista.

Da tre anni il cane ha assunto la funzione di copilota e riesce a rendere ogni viaggio un sorriso per tutti i passeggeri trasportati. Questa simpatica storia è stata portata alla luce su Facebook dall’utente Claudio Gabriel D Oliveira, un ragazzo che ha conosciuto Princesa e il suo padrone proprio per aver fatto una corsa in taxi con loro. Il giovane è rimasto molto colpito da questa particolare storia e non ha esitato a registrare la traversata in macchina con il suo cellulare.


credit: Facebook/Claudio Gabriel D Oliveira

Il video è stato pubblicato su Facebook, con la dicitura sottostante: “il tassista più bello della notte è un’amica fedele di nome Princesa”. Dopo la pubblicazione il video ha immediatamente catturato l’attenzione della comunità, raggiungendo immediatamente la viralità e ottenendo milioni di visualizzazioni e migliaia di reazioni da parte degli utenti di tutto il mondo.

Non mancano commenti positivi e negativi, tra i primi spiccano principalmente tutti quelli che hanno trovato irresistibile la piccola Princesa, dei secondi invece, fanno parte coloro che ritengono inaccettabile che un animale sia costretto a trascorrere il suo tempo in una macchina. Che apparteniate alla prima o alla seconda categoria è innegabile che la storia dimostri l’affetto che si instaura tra cane e padrone e quindi speriamo che il nostro articolo vi abbia portato una piacevole lettura. Continuate a seguirci per altri articoli che cattureranno la vostra attenzione e vi faranno conoscere nuove storie.

LEGGI ANCHE: 13 foto quasi identiche la cui unica differenza è il passare del tempo