Perché pagare molto per le gomme magiche quando puoi crearle da solo per 9 centesimi l’una?

La spugna magica è un oggetto che viene utilizzato per la pulizia che ci dona l’occasione di eliminare le macchie più ostinate in ogni zona della casa.
Che queste siano sui piani di lavoro o sui muri, questa straordinaria spugna le eliminerà definitivamente.

Questo oggetto è realizzato con la melamina, un materiale plastico che ha la peculiarità di essere molto resistente ed è proprio questa la motivazione che lo rende così efficace nelle pulizie della casa.
Una pecca di questo particolare prodotto è però il suo prezzo, in quanto ha un costo abbastanza elevato, trattandosi comunque di una spugna.

Nonostante sia molto resistente, con i vari utilizzi si danneggia fino quasi a disintegrarsi totalmente e alla fine dei conti, spendere tanti soldi per un prodotto non duraturo forse non è così conveniente.
Ma per fortuna c’è un rimedio a tutto, infatti abbiamo scoperto che è possibile ricaricare la spugna magica direttamente a casa e spendendo davvero poco.

Infatti è possibile acquistare questo prodotto online a prezzi davvero irrisori, in modo tale da spendere solamente circa 9 centesimi per ogni spugna.
Sul web infatti si trovano ad un prezzo davvero accessibile; se si cerca bene, spendendo solamente €9, riusciremo ad acquistare ben 100 spugne magiche.

Come tutti sappiamo, se andiamo ad inumidire questa spugna, produrrà una schiuma in grado di detergere e questo è possibile ricrearlo andando a ricaricare la nostra spugna magica, in maniera che duri più a lungo.

Il procedimento è semplice e seguendolo passo per passo il risultato sarà assicurato:
– In un contenitore versare mezza tazza di acqua calda, due cucchiai di bicarbonato di sodio e due cucchiaio di borace.
– Miscelare il tutto con estrema cura fino a quando bicarbonato e borace non saranno totalmente disciolti nell’acqua e ogni ingrediente risulterà ben amalgamato.
– A questo punto prendiamo la nostra spugna magica ed immergiamola nel composto creato.
– Dopo qualche minuto solleviamola, lasciamo che perda il liquido in eccesso e lasciamola asciugare perima del normale utilizzo.

Ovviamente più miscela si creerà, maggiori saranno le spugne che andremo a preparare e a conservare per ogni eventuale utilizzo.