Perchè dopo aver mangiato abbiamo sonno? Ecco il motivo

Perché abbiamo sonno dopo aver mangiato? A volte si associa questa cosa all’aver mangiato troppo, ma in realtà, ci sono altre motivazioni.

Javier Puertas, noto esperto del settore, afferma che esiste un fattore per cui si verifica questo fenomeno e che dipende dal nostro orologio biologico, anzi secondo lui, ci sono cicli circadiani (ovvero fasi cicliche che si ripetono secondo un periodo di 24 ore) che regolano il nostro corpo, a seconda dell’oscurità e della luce e che indica il sonno che abbiamo a disposizione durante il giorno.

Il primo momento di questo ciclo è di notte e l’altro otto ore dopo il nostro risveglio, cosa che coincide con la sensazione di sonno che abbiamo appunto dopo pranzo.

E così, un gruppo di ricercatori di Manchester, che è stato guidato da Denis Burkadov ha scoperto che il glucosio agisce su l’oressina cioè, il neurotrasmettitore importante nella regolazione dell’appetito e del ritmo sonno-veglia.

Consumare proteine come carne, pesce, uova, e via dicendo, inoltre mantiene forte l’attività neuronale e questo ci mantiene ancora più svegli.

Ma ci sono anche esperti che indicano ci sono alcuni cibi come quelli più ricchi di grassi e carboidrati che provocano sonno subito. Poi ci sono i cibi che contengono zucchero e ci rendono sonnolenti già dopo aver mangiato.

Non ci resta che prendere the, caffè, cioccolato che son stimolanti e non consento la ripresa del sonno dopo pranzo. E prima di tutto, occhio alla nostra alimentazione e occhio a dormire bene. Altrimenti saremmo stanchi tutto il giorno.

Certe volte non ce ne rendiamo conto, ma le piccole azioni che portiamo avanti giorno dopo giorno hanno un riflesso netto sulla vita quotidiana e se non le facciamo al meglio, allora certe cose potranno essere compromesse.

Potrebbe interessarti anche:  Scegli la posizione che usi di più durante il sonno e scopri qualcosa di più sulla tua personalità