Papà vede uno sconosciuto fare amicizia con la sua bambino in aeroporto – scrive un post potente che diventa virale

Per la stragrande maggioranza di noi, i viaggi in aeroporto possono essere nel migliore dei casi un’esperienza noiosa.

Spesso sono luoghi affollati, pieni di persone che si affrettano verso un luogo o l’altro, oppure seduti per lunghi tratti con pochissimo da fare, tranne che lanciare occasionalmente un’occhiata al tabellone delle partenze.

Kevin Armentrout si aspettava di annoiarsi, mentre si trovava all’aeroporto con la figlia di 16 mesi. La sua esperienza, tuttavia, si è dimostrata così memorabile da doverla condividere con il mondo.

Joseph Wright è un direttore vendite dall’Oklahoma, ma scopriremo che ha anche un cuore d’oro.

Ha stretto un’amicizia con Carter Jean Armentrout, 16 mesi, e ciò ha lasciato il padre della piccola davvero emozionato.

Kevin ha voluto testimoniate l’insolito incontro su Facebook e ha scritto quanto segue:

“La scorsa notte, mentre aspettavamo di salire a bordo del nostro aereo, [Carter Jean] era come al solito e curioso e voleva giocare e dire” ciao “a tutti quelli che poteva, fino a quando non ha incontrato quest’uomo”,

E ha aggiunto: “Allungò la mano e chiese se voleva sedersi con lui. Tirò fuori il suo tablet e le mostrò come disegnare, guardarono i cartoni animati insieme e la bambina gli offrì degli snack.

Questo non era un breve scambio, erano 45 minuti che giocavano insieme. Guardandoli in quel momento, non potevo fare a meno di pensare, generi diversi, razze diverse, generazioni diverse eppure migliori amici.

Questo è il mondo che voglio per lei.”

Il papà ha tenuto a sottolineare: “In un Paese continuamente alimentato da una profonda divisione, voglio che la sua vita si riempia di momenti come questo … non liberali o conservatori, repubblicani o democratici, socialisti o capitalisti, solo umani.”

Inoltre, Armentrout ha ammesso in un’intervista con Yahoo Lifestyle che Jospeh ha mostrato una pazienza notevole con la piccola

“Ci sono stati alcuni momenti in cui ha urlato e ha cercato di entrare nella sua valigia da lavoro, ma non gliene importava”, ha detto.

Fortunatamente, il post di Armentrout è stato in grado di arrivare fino agli amici di Joseph, che non sono rimasti sorpresi ma felici delle parole scritte da questo giovane padre

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: