Papà lascia dormire il Pit Bull nella culla e filma la scena che non lascia indifferente nessuno

Condividi sui tuoi social:

La paura è qualcosa con cui tutti dobbiamo confrontarci in diversi gradi. Può essere una cosa debilitante e il fatto che sia un istinto naturale rende tutto più difficile da respingere.

Certo, spesso le nostre paure e preoccupazioni non sono solo limitate a noi stessi. Quando abbiamo persone a cui teniamo molto, ad esempio i bambini, ci preoccupiamo molto anche per loro.

La piccola Adalynn Leary, o Ady, sa qualcosa sulla paura. Dopo che un terremoto di magnitudo 7.0 ha colpito la sua città natale in Alaska, ha sviluppato problemi quando si trattava di addormentarsi.

Semplicemente non riusciva ad andare a dormire da sola, e la sua famiglia sapeva che la situazione non si sarebbe risolta semplicemente mandandola a letto da sola ogni notte.

Fortunatamente, Ady ha trovato un modo per adattarsi e superare il suo problema con l’aiuto del dolcissimo pitbull della famiglia, Fury.

Dopo che un devastante terremoto ha colpito l’Alaska, Kyle Leary e la sua famiglia si ritengono fortunati ad essere fuggiti illesi.

Tuttavia, le ripercussioni dell’evento si sono manifestate sulla loro figlia, Ady, che ha sviluppato ansia e preoccupazione con insonnia.

Spaventata di chiudere gli occhi senza che nessuno le stesse accanto di notte, Ady, non riusciva pià a stare a letto, per fortuna è riuscita a superare piano piano la sua paura grazie alla sua “migliore amica e guardia del corpo”, la pit bull di famiglia, Fury.

Kyle ha installato una telecamera per monitorare la stanza di Ady mentre dormiva e il filmato è stato davvero qualcosa di speciale.

Nel video – che Kyle ha successivamente caricato sul suo account Facebook – Ady rimbocca le coperte a Fury, coprendola con una coperta per assicurarsi che sia al caldo.

La reazione al video di Kyle è stata positiva, anche se non tutti erano d’accordo con l’idea di lasciare dormire un cane accanto a un bambino piccolo.

Ma Kyle sostiene che Fury sia parte della famiglia e non causerebbe mai alcun dolore a sua figlia. Crede invece che mentre Ady cresce, Fury continuerà a proteggerla e aiutarla.

Secondo Kyle “Se li cresci con amore, mostrano solo amore”.

[Credit: Facebook/Kyle Leary]


Condividi sui tuoi social: