Oggi si è sposata la ragazza a cui Fabrizio Frizzi salvò la vita donandole il midollo

Era stato proprio Fabrizio Frizzi a donarle il midollo, salvandole la vita, ma oggi nel giorno del matrimonio di Valeria Favorito, Frizzi non potrà farle da testimone.

La 30enne era stata salvata dal conduttore e dopo erano diventati amici, lei per quel grande gesto gli è stata sempre riconoscente e gli aveva chiesto di essere il suo testimone di nozze

Si è celebrato un matrimonio importante e non è quello dei Ferragnez. l’1 settembre infatti a percorrere la navata con il suo bellissimo vestito bianco è stata Valeria Favorito.

Che a soli 15 anni si era ammalata di leucemia mieloide, e fu proprio Frizzi a donarle il midollo.

Senza quella donazione, molto probabilmente Valeria non avrebbe potuto sposarsi e non avrebbe neanche potuto conoscere suo marito. Se Frizzi non avesse dato il suo midollo, la sua vita non sarebbe la stessa.

Il fatto avvenne nel 2000, una sera in cui Frizzi avrebbe dovuto trovarsi sul palco con Romina Power per “Per tutta la vita insieme”.

Ma sul palco non si presentò perché pochi giorni prima il conduttore si trovava in ospedale per il delicato prelievo, Frizzi era iscritto al registro dei donatori dal 1994.

Di solito non viene resa nota l’identità del donatore per questioni di privacy. Ma per Valeria fu molto facile capire che si trattava del conduttore.

Oggi Valeria si è sposata e avrebbe voluto Frizzi al suo fianco durante questo momento importante, lo aveva scelto come testimone.

“Mi disse: se le mie forze me lo consentiranno, oggi sto bene, ma domani non so”, ha raccontato la donna.

Purtroppo Fabrizio non è potuto essere presente al matrimonio, ma la donna lo porterà per sempre nel cuore, come anche molti italiani.

Fabrizio Frizzi si è dimostrato sempre una grandissima persona, con un cuore immenso, per questo in tutti è rimasto di lui un fantastico ricordo.