Nipote ha realizzato il sogno di sua nonna di 94 anni e l’ha portata a vedere la spiaggia. Hanno fatto il bagno nel mare

Ci sono persone che farebbero letteralmente di tutto per vedere la felicità sul viso dei propri cari. Una donna di nome Tatiana Van Campo sapeva che sua nonna, nel corso della sua vita, non aveva mai avuto la possibilità di ammirare il mare e di godere di una giornata immersa tra la sabbia, il sole e le onde.

Per questo motivo, nonostante l’anziana signora avesse già compiuto 94 anni, la nipote ha deciso di regalarle una giornata al mare. Nonostante la signora abitasse nelle vicinanze della zona, non aveva mai potuto dedicare del tempo ad una visita sulla spiaggia.

credit: Youtube/Camilo Morales Droguett

Complice una situazione economica disagevole e il fatto di doversi sempre prendere cura della casa, dei figli e di tante altre problematiche, una semplice azione come una passeggiata in riva al mare era sempre rimasta un sogno nel cassetto. Tatiana aveva pianificato tutto e quindi dopo aver preparato il necessario, è andata a prendere la sua nonnina e l’ha condotta direttamente in acqua, trasformando questo suo sogno in realtà.

La nonnina aveva una sediolina tutta sua, immersa proprio nelle acque del mare, come se fosse il suo personale trono, per gustare quel momento in serenità e pace. La vicenda è stata immortalata da altre persone presenti, ed è incredibile osservare come la signora quasi centenaria si è trasformata in una bambina, una volta immersa nelle acque dell’oceano.

credit: Youtube/Camilo Morales Droguett

Entrambe le donne si sono lasciate trasportare dall’emozione e non sono state capaci di contenere le lacrime. Quando ha caricato il video, Tatiana ha scritto con orgoglio di essere riuscita a realizzare il sogno della nonna, che per quanto semplice fosse, non era mai stato vissuto.

Questo momento sarà per sempre un ricordo davvero incredibile, che rimarrà sia nei cuori delle persone che l’hanno vissuto, sia in coloro che hanno potuto osservarne la clip, dato che le emozioni provate dalle donne protagoniste sembrano quasi prendere vita, mentre con accortezza e grazie giocano tra le onde del mare.

Related Posts