Marcin Patrzalek è un vero fenomeno. Ha lasciato di stucco tutti con la sua esibizione. Riguardiamola insieme.


Nella puntata di sabato 24 novembre, di “Tu si que vales”, sono stati proclamati i finalisti di questa edizione 2018 condotta da Belen Rodriguez, Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni.

Tra i vari talenti che si sono esibiti, quello che ha veramente stupito tutti è stato un giovane chitarrista 18enne. Marcin Patrzalek, è salito sul palco con la sua chitarra, si è presentato come un chitarrista provetto, ha confessato che però cio che vuole fare da grande è proprio il musicista.

Insomma, non si è sbilanciato molto, ma dopo la sua esibizione che ha lasciato tutti a bocca aperta, Maria complimentandosi con il ragazzo ha detto: “Ti sei presentato come un non-musicista. Be’ non è vero: tu lo sei a tutti gli effetti”.

Marcin Patrzalek con la sua chitarra acustica, ha arrangiato la Quinta sinfonia di Beethoven con Toxicity dei System of a Down, un mix davvero esplosivo tra musica classica e fingerpicking.

Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi,Teo Mammucari e Iva Zanicchi sono rimasti impressionati dal talento e dalla bravura di questo giovane fenomeno della musica. Il ragazzo accede, infatti, direttamente in finale. Si è guadagnato i 4 sì della giuria ed anche il favore del pubblico che ha votato sì al 100%.

Nella puntata di sabato 1 dicembre, Marcin Patrzalek è stato proclamato vincitore di questa edizione di Tu si que vales, il ragazzo ha detto che la somma vinta, gli permetterà di studiare in una delle scuole di musica più importanti, in America.

Ecco qui l’esibizione che lo ha portato alla vittoria.

Marcin Patrzalek è un giovane talento, anche se è apparso davvero umile, nel presentarsi, la sua fama lo precede, così come la bravura dimostrata a tutto il pubblico di Tu si que vales.

Il giovane compositore, chitarrista ha infatti vinto all’età di 14 anni la nona edizione di Must Be The Music Poland. Dopo la vittoria avvenuta nel 2015, nel 2016 ha pubblicato il suo primo album dal titolo ‘HUSH’ composto da 10 tracce.

Uno dei suoi video pubblicato sul Web lo ha reso famoso sui social. La sua performance ”Toxcity” è diventata virale, ha infatti superato 25 milioni di visualizzazioni ed è stata vista in diverse parti del mondo.

Se non avete visto la performance del 24 novembre vi invitiamo a cliccare qui per guardarla.

Si tratta di un vero fenomeno, basta guardare le sue mani ed ascoltare cosa riesce a fare con la sua chitarra per capire che si tratta di un incredibile talento.

Ti potrebbero interessare:


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Marcin Patrzalek è un vero fenomeno. Ha lasciato di stucco tutti con la sua esibizione. Riguardiamola insieme.