Mamma aspetta l’esibizione del figlio autistico – ma l’insegnante gli toglie il microfono

Tutti i bambini, si sa, sono speciali, ma alcuni lo sono ancora di più e nascondono una sensibilità ancora più forte che va compresa e difesa.

Questa è la storia di Caleb, un bimbo di sei anni affetto da una leggera forma di autismo. Durante una recita scolastica, il piccolo Caleb, entusiasta di prendere parte allo spettacolo.

Mentre si avvicina al microfono per presentarsi come i suoi precedenti compagni,  davanti alla mamma,  anche lei come gli altri genitori giunti nella scuola per vedere il proprio bambino sul palco, accade qualcosa di inaspettato.

Amanda Riddle da Nutter Fort, nello stato della Virginia, ansiosa di poter assistere alla sua esibizione, si ritrova dinanzi ad una scena a dir poco pietosa.

A Caleb, infatti, non viene permesso di recitare la sua parte poiché la sua maestra gli strappa letteralmente il microfono dalle mani prima che potesse prendere parola.

A questa azione, ovviamente, Caleb reagisce scoppiando disperatamente in lacrime, e per questo, sconcertata, Amanda denuncia l’accaduto alla scuola, accusando la maestra di essere stata poco sensibile e per nulla professionale.

La scuola, però, si giustifica dicendo che, al contrario di quanto sembra, i docenti ci tengono molto a tutti i bambini, ed in quel caso il gesto dell’insegnante era giustificato in quanto la recita era già giunta al termine e non vi erano più battute da recitare.

Su internet sono stati molti, tra genitori e non, a schierarsi in favore del piccolo Caleb e di sua madre, mostrandole solidarietà e denunciando l’errore della maestra, che in effetti avrebbe tranquillamente potuto dar possibilità al bambino di parlare ed esprimere le proprie emozioni.

A volte basterebbe poco, forse un po’ di sensibilità in più, per evitare delle scene non belle da vedere come questa.

Qual è la vostra opinione? Guardate il video e diteci la vostra!

Potrebbe interessarti anche: Si sdraia a terra per tagliare i capelli al bimbo autistico. Franz il barbiere che ha commosso il mondo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: