Madre record dà alla luce 7 gemellini, eccoli oggi dopo circa 18 anni

Kenny e Bobby McCaughey sono i due genitori da record che hanno raggiunto un primato davvero sorprendente.

Nel 1997 la coppia ha messo alla luce ben 7 gemellini, un parto da record, per niente facile e molto rischioso.

Fortunatamente tutto è andato bene ed i genitori dei piccoli appena scoprirono di aspettare così tanti bambini, rifiutarono categoricamente la riduzione selettiva, consigliata dai medici.

I due genitori americani scelsero così di portare avanti quella gravidanza e crescere ben 7 figli insieme, anche se con tante difficoltà.

Dopo un parto cesario di parecchie ore, tutti i bimbi vennero alla luce con un peso molto ridotto: il più grande pesava 3,4 libbre mentre il più piccolo 2,5 libbre.

Due tra i sette gemellini, Nathan ed Alexis, nacquero con una paralisi celebrale, risolta però alcuni anni dopo grazie ad alcuni interventi.

Volete conoscere gli altri bimbi?
Kenny, Kelsey, Natalie, Joel e Brandon.

Oggi i 7 gemelli, 4 maschi e 3 femmine, hanno 18 anni. Sono cresciuti tutti sani e forti, nonché orgogliosissimi dei propri genitori che sono riusciti in un’incredibile impresa.

Contro ogni parere sono riusciti a far crescere ben 7 pargoletti tutti insieme. L’interesse dei media, naturalmente, è grandissimo. I McCaughey sono apparsi anche apparsi in molti show americani, nonostante hanno sempre cercato di star lontano dalle luci della ribalta.

I ragazzi hanno raccontato la loro storia fatta di grandi sacrifici, complicità e dedizione. L’amore della famiglia è quello che li contraddistingue.

Tra qualche mese i gemellini, ormai maggiorenni, partiranno per il collage. Ovviamente il loro cuore è sempre verso la loro grande famiglia.

Cosa pensate di questa incredibile famiglia? Riuscireste mai ad immaginare la vita con 7 gemellini?