Macchie bianche sulla pelle: cosa sono e come trattarle?

A volte noti la comparsa di macchie bianche sulla tua pelle? Non c’è nulla di cui preoccuparsi, non essendo sintomo di nessuna malattia grave. Infatti, questi punti bianchi possono apparire un po’ su tutto il corpo, e normalmente dopo un po’ di tempo vanno via.

Potrebbe anche capitare che queste macchie non vadano più via, diventando un vostro tratto caratteristico. Non c’è nulla di grave e il motivo della comparsa di questi piccoli segni non è chiaro ancora. Ecco a voi le possibili cause delle macchie bianche sulla vostra pelle.

Tinea versicolor
La tinea versicolor è una tipologia di tigna che colpisce il primo strato della pelle ed è caratterizzata da macchie, prurito e pelle secca. Le macchie causate da questo disturbo possono essere bianche, marroni o rossastre e tendono ad apparire sul torace, sulla schiena e sul cuoio capelluto.

Questo tipo di condizione è causata da funghi che normalmente vivono nel nostro corpo sotto controllo, ma possono “impazzire” ed iniziare a crescere più del normale. Questa tigna può tranquillamente essere curata con farmaci specifici, topici ed orali e sono prescritti normalmente dal dermatologo. La cosa positiva è che questa malattia non è contagiosa, perché necessita di una predisposizione.

Eczema e dermatite atopica
Le dermatiti e gli eczemi si presentano come un forte prurito e possono essere dovuti ad una reazione allergica con una crema, un sapone o i prodotti per il corpo. Inoltre, il prurito potrebbe anche essere causato dallo stress. Normalmente tendono a comparire su viso, mani, piedi, gomiti, polpacci e cosce e rendono le aree colpite molto secche e squamose. Le dermatiti possono anche causare una perdita di pigmentazione della pelle, lasciando delle piccole macchi bianche.

Il modo migliore per prevenire la formazione di dermatiti ed eczemi è senza dubbio una corretta idratazione della pelle, con creme ed unguenti naturali. Si consiglia, inoltre, di usare le dovute precauzioni quando si utilizzano bagni pubblici, palestre e piscine.

Vitiligine
La vitiligine è una malattia della pelle, abbastanza rara, che si manifesta attraverso la perdita di pigmentazione della pelle. Questa malattia si scatena quando i melanociti smettono di produrre melanina, il pigmento che da colore ad occhi, capelli e pelle.

Non si conosce ancora la causa di questa malattia, prevalentemente genetica e non esiste una vera cura. Si tratta soprattutto di cosmetici volti a nascondere le macchie, coprendole con pigmenti naturali.

Macchie solari bianche
Un’eccessiva esposizione al sole può causare la comparsa di macchia bianche sulla pelle, anche note come ipomelanosi guttata idiopatica. Il trattamento per ridurre la comparsa di macchie solari sulla pelle è quello di sottoporsi a un trattamento laser estetico o addirittura ad un trattamento chimico.

Importante: questo sito non fornisce alcuna consulenza medica ne ha l’obbiettivo di prescrivere l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza la consulenza del medico, né direttamente né indirettamente. In caso di richiesta a tal fine di qualsiasi informazione su questo sito, non ci assumiamo nessuna responsabilità per tali atti. L’intensione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella crescita e nello sviluppo personale.