L’universo ha diverse sorprese questo mese: gli eventi che cambiano il paesaggio cosmico


Calendario astronomico di giugno: questi sono gli eventi nel cielo

Ogni mese ci sono eventi che cambiano il paesaggio cosmico. Questo è il calendario astronomico di giugno 2019.

Ogni mese ci sono eventi che cambiano il paesaggio cosmico. Alcuni dipendono dalla stagione e altri sono completamente inaspettati. La verità è che l’universo ha spettacoli riservati per ogni periodo dell’anno.

Non è necessario avere un’attrezzatura speciale o essere un astronomo per godersi tutto ciò che il paradiso offre a giugno. Basta prestare attenzione agli eventi previsti per questo mese. Non solo sono la scusa perfetta per uscire e respirare aria fresca. Oltre alla schermatura, i cambiamenti nella luna e l’orbita volatile dei pianeti possono collegarti a una potente dimensione dell’esistenza: il tempo che passa invariabilmente.

3 giugno-Luna Nuova

In questa fase sembra che la luna sia nascosta nel cielo. Può sembrare poco interessante, ma è il contrario. Quando si verifica, il cielo raggiunge il grado più perfetto di oscurità. Nel nero infinito è più facile localizzare le stelle, perché la loro luminosità è massimizzata. Se hai ancora costellazioni da registrare, prendi questa notte per scattare una foto; Vedrai che sarà molto meglio rispetto a qualsiasi altra data.

10 giugno-Giove in opposizione

Il più grande pianeta del sistema solare avrà una forte presenza questa notte di giugno. Giove splende sempre nel cielo, ma ora sarà ancora più facile da osservare. Questo accade quando un pianeta è posizionato quasi di fronte al sole; Questo è il motivo per cui si dice che entra in opposizione. Questo forma una linea retta tra il sole, la Terra e questo enorme pianeta.

17 giugno -“Strawberry Moon”

La luna piena di questo mese ha un nome che ispira un po ‘di freschezza qualche giorno del solstizio d’estate. Come molti nomi di questo fenomeno, quello della “fragola moon” proviene dall’Almanach dell’Antico Contadino, un testo che raccoglie i soprannomi con cui i Nativi Americani chiamavano le lune piene. Perché hai scelto le fragole? È semplice: in diversi punti dell’emisfero settentrionale, l’arrivo dell’estate promette un raccolto particolarmente squisito di questo frutto.

21 giugno-Solstizio d’estate

Il solstizio ha un fascino naturale ed esoterico. Ogni nuova fase dell’universo, ciascuna orbita completata, è un segnale che ci incoraggia ad osservare ciò che accade nella coscienza. Per l’emisfero settentrionale indica l’inizio dell’estate e per i paesi dell’emisfero sud, quello invernale. Il tempo passa, ma i suoi effetti non sono uniformi. L’intensa energia della notte e del giorno che dura allo stesso modo modifica tutti in modo diverso. Cosa farai per onorare questo solstizio?

23 giugno-Mercurio in allungamento massimo

Un altro pianeta appare più vigoroso di notte, solo per te per contemplarlo. È Mercurio, il pianeta infuocato che ruota più vicino alla Terra. Non sarà particolarmente difficile da osservare; Avrai bisogno di un telescopio se vuoi vederlo da vicino, ma brillerà anche ad occhio nudo.


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

L’universo ha diverse sorprese questo mese: gli eventi che cambiano il paesaggio cosmico