Luci di Natale: perché le avete sempre messe nella maniera errata?

È probabile che per tutta la vita abbiate messo le luci di Natale nel modo errato e ne eravate completamente all’oscuro.
Sotto il periodo natalizio, come ogni anno vi dedicate ad addobbare la casa con le vostre migliori decorazioni, per rendere davvero vivida l’atmosfera festosa di questo periodo e sicuramente non può essere assente l’immancabile albero di Natale.
Tuttavia se avete sempre montato il vostro albero, avvolgendo le luci tutto intorno ad esso avete sempre commesso un errore! Volete sapere perché?

Ebbene, recentemente su Tik Tok è apparso un video che afferma che le luci dovrebbero essere disposte in maniera verticale, piuttosto che a limitarsi ad attorcigliarle intorno all’albero.
Questo metodo serve principalmente per evitare il presentarsi di alcune difficoltà, come quella di doverle sostituire nel caso in cui dovessero fulminarsi.

credit: pixabay / eak_kkk

L’utente che ha pubblicato il video è Liz Lovery e il suo metodo di sistemazione “luminosa” ha trovato moltissimi consensi, ottenendo milioni di “Mi piace”.
Lovery dona anche ad un altro utente di TikTok i meriti della sistemazione verticale delle luci, e l’utente in questione è Clare Hooper e anche lei, nei suoi video dimostra che questa modalità di sistemazione delle luminarie dell’albero di Natale, trova grande utilizzo.

@lizlovery

Wow what a difference this made! Thank you @mrsclarehoops ! 🎄 ##HolidayVibes ##christmas ##holidaydecor ##homedecor ##decortips ##IntroVideo ##hometips

♬ O, Christmas Tree – Christmas

Effettivamente, non dovendole attorcigliare attorno al tronco e ai rami è molto più facile sia stenderle che andarle poi a togliere, dopo che sarà terminato il periodo delle feste, inoltre in questo modo è più facile creare dei giochi con le luci, potendo facilmente creare dei motivi a “S”.

Tuttavia qualcuno non è d’accordo con le due donne e infatti secondo il Country Living non esiste un modo migliore per riuscire a disporre le luci sul nostro splendido albero casalingo.
Molte persone, dopo aver visto i video caricati sui social, hanno deciso di optare per questo metodo, e in base ai loro commenti si stanno trovando bene e lo stanno davvero prediligendo.

Anche nel mondo alcuni alberi “famosi” stanno venendo addobbati utilizzando questa nuova modalità, come ad esempio quello del Rockfeller Center, infatti secondo il manager della divisione dei giardini del centro, David Murbach, questo modo dona non solo un maggior guscio di luce, ma anche un bagliore e una tridimensionalità irraggiungibili in altro modo.