L’influencer sdentata ha superato la frustrazione di essere giudicata: “Ora non mi interessa”

Una influencer di un certo successo di nome Lily Magno, mostra una particolarità unica che per molto tempo ha condizionato la sua vita. Questa ragazza ora venticinquenne, ha avuto un incidente sullo skateboard all’età di 13 anni.

Questo evento le ha causato delle infezioni alle gengive che le hanno causato la perdita di tre denti. Per molto tempo Lily si è vergognata della sua dentatura e del fatto che, così giovane, è stata costretta a portare una particolare dentiera. Tuttavia forse è stato proprio il suo essere “diversa” a renderla unica e famosa.

In principio, la ragazza si mostrava sempre con il “nuovi denti” al loro posto, e nessuno avrebbe mai potuto dire che si trattava di una protesi. Tuttavia, un giorno ha deciso di mostrarsi al mondo così com’è e ha mostrato le sue vere foto, sui suoi profili Instagram e TikTok.

La risposta da parte degli utenti dei social network è stata davvero enorme e particolarmente positiva.
Questo atteggiamento le ha permesso di guadagnare moltissimi punti per quanto riguarda la propria autostima e da allora ha deciso di non doversi nascondere più.

L’influencer ha dichiarato che tantissime persone le hanno scritto, dicendole di identificarsi esattamente nella sua situazione e che vorrebbero avere il coraggio con cui lei si rivolge al mondo intero, senza imbarazzo né vergogna. Lily racconta che, anche se la sua particolarità le ha fornito molta riconoscibilità sui social media, non le è stata affatto d’aiuto nella vita amorosa.

Tanti potenziali partner hanno chiuso i rapporti con lei, per questo singolo difetto fisico e Lily rivela di aver sofferto molto, per il fatto che la giudicassero esclusivamente per la mancanza di tre denti. Tuttavia di recente ha rivelato una nota di positività, affermando che la persona con cui trascorrerà la sua vita, non si preoccuperà affatto del suo aspetto, ma abbraccerà completamente anche i suoi difetti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: