Le rubano il telefono con le foto del marito defunto e qualcuno che lo ha comprato glielo ha restituito

Una signora di nome Belén Ross ha vissuto un’esperienza insolita, dopo un episodio davvero terrificante, che le aveva sconvolto la vita. La donna è purtroppo rimasta vedova, a causa della scomparsa del marito e circa un mese dopo questo tragico evento qualcuno le ha rubato il cellulare, che conservava le ultime foto scattate in sua compagnia.

Dopo questo furto, Belén pensava di aver perso per sempre gli ultimi ricordi immortalati in compagnia del marito defunto e non riusciva a darsi pace. La sola speranza rimastale era quella di chiedere un aiuto tramite i social network.

Pertanto, la donna ha scritto un messaggio pubblico, che è stato ricondiviso da tante altre persone, confidando di riuscire a raggiungere coloro che avevano commesso il furto. Belén ha descritto esattamente il suo cellulare, raccontando anche la sua storia e l’importanza che questo aveva per lei.

Il messaggio scritto era molto toccante, e la donna ha messo a nudo tutti i sentimenti verso il marito scomparso e raccontando che in quel telefono erano conservati gli ultimi ricordi dell’uomo, che un giorno sperava di mostrare al loro bambino di 3 anni.

Grazie a questo messaggio, una ragazza ha deciso di farsi avanti e ha scritto a Belén di aver ritrovato il suo telefono. Stando a quanto ha raccontato la ragazza, lo aveva acquistato da alcune persone e quando ha visto il post di Belén ha compreso che doveva trattarsi proprio di quel telefono.

Le due donne hanno quindi deciso di incontrarsi e anche quando si è ritrovata il suo cellulare tra le mani, Belén non riusciva a credere ai suoi occhi. La donna era felice da questo ritrovamento dato che per lei è stato come avere un’altra possibilità di vedere il marito.

La ragazza che ha recuperato il suo cellulare è stata ricompensata con 10.000 pesos, che corrispondono a circa 85 euro e con un lungo abbraccio, che valeva sicuramente molto più del denaro stesso.

Related Posts