Le ragioni per cui il tuo cane ti guarda negli occhi mentre fa la cacca. Ci avresti mai pensato?


Tutti i proprietari di cani sanno conoscono questa situazione, quando sei fuori in giro col tuo amico a quattro zampe, lui inizia ad annusare qui e lì, finché non abbassa il sedere e inizia a fare i suoi bisogni. Ma invece di concentrarsi su se stesso, proprio in quel momento, ti guarda fisso negli occhi. Se ti sei chiesto il perché, qui probabilmente troverai le risposte. In tanti se lo sono chiesti, naturalmente non c’è una risposta certa.

Secondo una ricerca di alcuni scienziati, fatta nel 2009, le occhiate reciproche tra padrone e cane producono una reazione fisiologica, simile a quello che c’è tra madre e figlio. Questo significa che il cane ti vede come una figura genitoriale, probabilmente perché ti sei preso cura di lui fin da tenera età.

Esistono anche altre spiegazioni. Quasi tutti i cani da cuccioli vengono elogiati quando fanno i bisogni fuori casa. Piano piano, imparano a farla fuori e gli elogi finiscono. Ma il cane continua a nutrire la speranza di ricevere un premio. Guardandoti negli occhi quindi cercherebbe l’approvazione o un premio per aver fatto la cosa giusta.

Secondo alcuni potrebbe anche essere una ricerca di conferme, magari qualche volta l’ha fatta nel posto sbagliato o ha paura di fare degli errori. In questo modo cerca il vostro sguardo per avere l’approvazione e non sbagliare di nuovo.

Un’altra spiegazione è che il nostro amico a quattro zampe quando è accovacciato si sente più vulnerabile. Ti guarda certo che tu gli guarderai le spalle.

O magari più semplicemente, lo osservi troppo mentre fa i suoi bisogni e con lo sguardo ti chiede un po’ di privacy? Voi cosa ne dite? Fateci sapere le vostre esperienze tramite l’apposita sezione dei commenti, quello che avete da dire ci interessa.

Se questo articolo ti è piaciuto fallo leggere anche ai tuoi amici che hanno cani.


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Le ragioni per cui il tuo cane ti guarda negli occhi mentre fa la cacca. Ci avresti mai pensato?