Le persone non riescono a capire quale di queste 2 zebre stia guardando la camera

Sarosh Lodhi (FacebookInstagram), un fotografo naturalista di Nagpur, in India, ha viaggiato in Kenya l’anno scorso. Lì, il fotografo si recò alla riserva di caccia nazionale Maasai Mara, che è una delle aree di conservazione e di deserto più famose e importanti di tutta l’Africa.

Il Masai Mara è conosciuto per le sue eccezionali popolazioni di leoni, leopardi africani, ghepardi ed elefanti africani, quindi Lodhi aveva davvero molti soggetti incredibili da riprendere.

Ma è una foto in particolare che ha fatto a due zebre, quella che ha attirato l’attenzione di molte persone ed è così diventata virale. L’immagine ha suscitato un dibattito sui social media dopo che l’agente forestale Parveen Kaswan l’ha pubblicato sulla sua pagina Twitter, chiedendo alla gente di indovinare quale zebra guardasse in foto frontalmente. Mentre la sfida sembra semplice, arrivare a una risposta definitiva non lo è. Controlla l’immagine per te e dicci cosa ne pensi nei commenti.

Maasai Mara – il luogo in cui Lodhi ha scattato la foto – fu originariamente istituito nel 1961 come area protetta e copriva solo 520 km2 (200 miglia quadre). L’area fu estesa ad est nel 1961, a coprire 1.821 km2 (703 miglia quadrate) e convertita in una riserva di caccia. Il Consiglio della contea di Narok (NCC) ha cominciato a gestire la riserva negli ultimi anni. Parte della riserva ha ottenuto lo status di Riserva Nazionale nel 1974 e la restante area di 159 km2 (61 miglia quadrate) è stata restituita alle comunità locali.

Non c’è da stupirsi che Lodhi sia riuscito a fare foto mozzafiato dal suo viaggio nella riserva. Gnu, topi, zebre e gazzelle migrano e occupano la riserva di Mara e molte mandrie risiedono addirittura lì. Inoltre, tutti i membri dei “Big Five” (leone, leopardo, elefante, bufalo, rinoceronti bianchi e neri) si trovano lì tutto l’anno.

Ma tornando a noi, sai dirci quale zebra stia guardando direttamente nella telecamera? Se pensavi che fosse quella a sinistra, hai ragione. Almeno è quello che ha detto Lodhi.