L’artista trasforma i legni in sculture fantastiche che sembrano spiriti della natura: 16 Foto

Debra Bernier è un’artista straordinaria, dotata della capacità di realizzare delle sculture incredibilmente fantasiose, nella natura che la circonda. Questa donna vive a Victoria, in Canada ed è propri lavorando il legno che ha scoperto il suo superlativo talento. Bernier studia la forma di ogni singolo pezzo di legno che passa dalle sue mani, realizzando con cura ogni singolo particolare e aggiungendo ulteriori materiali naturali per dar vita a delle figure femminili incredibilmente delicate.
Lei stessa, durante un’intervista, ha dichiarato che quando lavora con il legno non lo vede mai come una tela bianca.

Secondo lei, ogni singolo pezzo ha già una scultura nascosta in esso e il suo compito è quello di farla emergere. Il lavoro di Debra non si limita solamente al legno, dato che spesso incorpora nelle sue opere materiali diversi come conchiglie, argilla, pietre e altri oggetti recuperati durante le sue passeggiate nella natura. Per questa artista, aggiungere delle conchiglie nelle sue opere è una metafora simboleggiante la fertilità. Questa è tipica di molte culture e nelle sue opere vuole far emergere proprio questa particolare associazione. Le sue creazioni riescono a rappresentare il mondo femminile alla sua massima espressione, con un velo di misticismo e magia assolutamente unici.

Sembra che Debra riesca a percepire il femmineo in ogni angolo del mondo e tramite le sue mani questi particolari “spiriti” riescono ad assumere una forma fisica. È innegabile che queste sculture siano una perfetta fusione tra umanità e natura ed è magnifico osservare con quanto stile riesca a mescolare fasi meravigliose come la fertilità o la maternità, con il semplice tocco delle sue mani. Questa donna nutre un legame molto forte con l’eterno e il sacro e ritiene che tutti debbano condividere qualcosa di speciale con la natura. Molte delle sue opere sono disponibili tramite il suo store online e sono in tantissimi coloro che non vedono l’ora di poter mettere le mani su una scultura così bella e perfettamente naturale.

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8.

9.

10.

11.

12.

13.

14.

15.

16.

Related Posts