L’artista ambientale Jon Foreman crea splendidi mandala di pietra sulla riva: 14 Foto

Al mondo esistono una varietà infinita di forme artistiche. Queste possono spaziare dalle più classiche, come quelle relative al campo della pittura o della scultura, fino a spaziare a qualcosa di totalmente surreale e innovativo. Sicuramente fa parte di quest’ultima categoria un artista di nome Jon Foreman. Questo straordinario talento ha una passione per l’ambiente e ha deciso di mostrare la sua passione per l’arte con la creazione di alcuni meravigliosi mandala realizzati con delle pietre trovati lungo delle rive. Jon è originario del Pembrokeshire, nel Galles e le sue composizioni realizzate lungo varie spiagge sono talmente sorprendenti da lasciare il segno.

Per la creazione dei suoi lavori quest’uomo utilizza tutto quello che Madre Natura mette a sua disposizione, mentre passeggia lungo il bagnasciuga. Jon sfrutta ogni pietra, ogni pezzetto di legno o qualsiasi altro materiale naturale su cui riesce a mettere le mani e i risultati sono dei mosaici o dei mandala assolutamente creativi e accattivanti. Per portare a termine ogni progetto è necessario trovare pietre di varie dimensioni e colori e la loro disposizione, anche se appare quasi casuale ha una sua perfetta logica. Jon crea sempre delle forme molto complesse che variano tra cerchi giganti e vortici dinamici.

Il suo lavoro è considerato da molti esperti di una bellezza unica e il fatto che sia tutto realizzato con materiale recuperato sul posto rende la faccenda ancor più magica. Questo artista è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e si addentra sempre molto volentieri in luoghi nuovi alla ricerca di materiali diversi da poter sfruttare per mostrare il suo estro creativo. Per quanto riguarda la grandezza delle sue opere dipende tutto dalla fantasia del momento e dal numero di materiali a sua disposizioni, e quindi così come può realizzare un’opera piccola e minimale, allo stesso tempo può lanciarsi in qualcosa di assolutamente gigantesco e incredibilmente ricco di particolari.

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8.

9.

10.

11.

12.

13.

14.

Related Posts