L’anziana in pensione invita le telecamere all’interno della minuscola roulotte a goccia in cui vive a tempo pieno

Molte persone ritengono che una casa debba avere delle dimensioni specifiche, per essere comoda e adattarsi ad ogni esigenza. Tuttavia, nel mondo, ci sono anche persone che la pensano diversamente e preferiscono delle soluzioni alternative e decisamente differenti.

Sharon è una donna che ha vissuto una carriera lunga e di successo, svolgendo la sua professione come farmacista. Quando questa donna è andata in pensione, ha scoperto di voler proseguire la sua vita svolgendo una particolare pratica: viaggiare. Per portare a termine questo progetto ha deciso di cercare un sistema per farlo senza dover rinunciare alle sue comodità.

credit: Youtube/CheapRVliving

Nella sua ricerca, Sharon è incappata in una singolare roulotte particolarmente leggera, che avrebbe potuto comodamente trainare con la sua Jeep Wrangler. Questo mezzo le avrebbe consentito non solo di spostarsi senza difficoltà, ma anche di vivere al suo interno senza problemi.

Sharon ha spiegato che in principio, riuscire ad adattarsi a questo nuovo stile di vita e ad uno spazio così ristretto non è stato facile, ma grazie alla sua forza di volontà ha saputo come sfruttarlo al meglio. La roulotte è alimentata da un pannello solare da 135 watt, ma in caso di necessità può anche essere collegato all’alimentazione elettrica.

credit: Youtube/CheapRVliving

Sharon ha acquistato tutto il necessario per poter vivere perennemente all’interno di questa piccola casa mobile. Al suo interno possiamo trovare una cucina a due fuochi, un lavello, un frigorifero, un lettore CD, una TV e degli armadi.

Sharon ha anche tutto l’occorrente per cucinare anche fuori dalla roulotte e godere di una giornata in mezzo alla natura. Per quanto riguarda il sistema di riscaldamento, la donna ha installato all’interno della sua piccola abitazione un condizionatore e un ventilatore a soffitto, così da non doversi preoccupare né del caldo né del freddo.

credit: Youtube/CheapRVliving

Infine, nella parte posteriore si trova la zona notte, con un letto a due piazze e alcuni sportelli, dove poter conservare di tutto. Grazie a questa soluzione, questa donna ha potuto trasformare il suo sogno in realtà e con una spesa di appena 15.000 dollari, Sharon ha la sua casa su ruote, ed è pronta ad andare ovunque desideri, rimanendo sempre con le sue comodità a portata di mano.

Related Posts