La Torta che si prepara in 5 minuti. Senza uova, nè latte. Fantastica per la Colazione!

In questi giorni di lock down, in cui tutti siamo costretti a passare molto più tempo in casa, ogni momento è buono per cimentarsi in cucina nella preparazione di pizze, dolci e nuove ricette, così non solo il tempo scorre più in fretta, ma possiamo approfittarne anche per migliorare le nostre doti culinarie. Cucinare, infatti, è un ottimo passatempo, ma non dimentichiamo che mangiare sano è importantissimo. Ecco una ricetta semplicissima e veloce che richiede pochissimi ingredienti, tutti genuini e che ognuno di noi ha sempre in casa.

INGREDIENTI
Per fare questa torta occorrono:
300 gr di farina
300 gr di acqua
70 mL di olio di semi o olio di oliva EVO
16 gr di lievito per dolci
200 gr di zucchero
Scorza di limone grattugiata (opzionale)
Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO
Preriscaldiamo il forno ad una temperatura di circa 180°C. In una ciotola versiamo lo zucchero e l’acqua a temperatura ambiente. Mescoliamo tutto con una frusta per far sciogliere lo zucchero. Aggiungere l’olio e continuare a mescolare ancora per qualche minuto. A questo punto, mettiamo da parte la ciotola con gli ingredienti liquidi, ed in una bacinella più grande versiamo la farina ed il lievito per dolci.

Consigliamo prima di setacciarli, per evitare la formazione di grumi. Con un cucchiaio di legno mescoliamo ed aggiungiamo poco alla volta, senza smettere di mescolare, il composto con acqua e zucchero preparato prima. Continuiamo a mescolare finché otterremo un risultato simile ad una pastella piuttosto liquida.

Prendiamo uno stampo, preferibilmente a cerniera, del diametro di 24cm, ed ungiamolo con un po’ di olio. Potete aiutarvi con un pennello da cucina. Versiamo l’impasto nella teglia, e rendiamolo uniforme con una spatola.

Inforniamo e facciamo cuocere per circa 50 minuti a 180°C. Dopo la prima mezz’ora di cottura, copriamo la torta con della carta forno. Questo procedimento servirà ad evitare che la torta possa bruciarsi. Quando sarà cotta (possiamo verificare con uno stecchino infilzando la torta: se resta asciutto la torta è pronta!), lasciamola prima raffreddare, dopo di che cospargiamo la superficie con lo zucchero a velo. La torta sarà pronta per essere mangiata! Ottima a colazione con una tazza di latte, ma anche a merenda. Buona per i vostri bambini, perché genuina e nutriente. Buon appetito!

LEGGI ANCHE: Si scioglie in bocca! Il dolce alla ricotta che conquista tutti quelli che lo mangiano

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: