La telecamera nascosta installata nella foresta ha catturato attività notturne insolite

Questa è la storia di Marcos e suo padre, due spagnoli, che sono riusciti a registrare una serie di video molto interessanti sulla fauna selvatica della zona. In un thread su twitter le clip sono diventate veramente virali e sorprendenti e sono state condivise con grande foga dagli utenti.

Si tratta di una storia che riguarda lo scorso ottobre, il ragazzo e suo padre si sono recati alle pendici del Monte Baciero, in provincia di Huesca e hanno installato una videocamera per capire tutto quello che accadeva nella zona.


credit: Twitter/marcos

Il loro scopo era riprendere il famoso orso Sarousse, ma non ci son riuscito perché un cacciatore ha ucciso l’esemplare molto raro, sostenendo poi di averlo fatto per difendersi. Marco e suo padre però hanno deciso di continuare nelle riprese e hanno così individuato una serie di comportamenti molto strani di una famiglia di cinghiali e altre attività notturne di animali che vivono nella foresta.

Diciamo che alla fine i due si sono rivelati molto soddisfatti, e le immagini mostrano il cinghiale ripetere in maniera quasi meccanica, sempre le stesse operazioni di pulizia della zona dove poi sarebbe passata la sua famiglia. Altre cose bizzarre riprese?


credit: Twitter/marcos

Il comportamento di uno scoiattolo e di una volpe che ogni giorno era come se fossero incaricati di marcare il territorio del posto. Altra cosa incredibile è stato lo sguardo di due cervi che forse si son resi conto dell’esatta posizione della telecamera nascosta e hanno così guardato nella sua direzione.

Niente da dire, la natura sa rivelare cose che a volte vengono un po’ sottovalutate ma che in realtà ci dicono tanto sui comportamenti di animali che popolano le foreste e i luoghi selvatici, specialmente di notte. Non vi resta che osservare le clip uscite su twitter per rendervi meglio conto di tutto.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: