La sua cliente restituisce una scatola di cupcakes stantii. Ma quando apre la scatola non puo’ trattenere le lacrime

Non importa quali siano le motivazioni che spingono qualcuno ad aiutare il prossimo, l’importante è riuscire a migliorare la vita di chi ha veramente bisogno, di chi lotta con tutte le forze per non arrendersi.
Come la mamma protagonista di questa storia davvero commovente.

Sharon Carter è una mamma con 4 figli, la donna lavora in una panetteria di Penrith, Australia.
Avere un’attività propria è qualcosa di davvero pesante e spesso è difficile tirare avanti nonostante enormi sacrifici.

Oltre ad avere le difficoltà nel lavoro, Sharon ha anche grandi difficoltà, infatti nel 2012 le è stato diagnosticato un cancro alle ovaie.

Sharon però non si è arresa e non ha smesso mai di lavorare, aveva bisogno di soldi per le cure e per i figli, così ha deciso di aumentare le ore di lavoro.

Come se non bastasse anche il suo bimbo più piccolo si è ammalato, ha una malattia agli occhi che fa sì che i nervi tra gli occhi e il cervello non funzionino bene, inoltre ha anche problemi di equilibrio.
La sua vita è stata molto pesante e per poter pagare i farmaci, suoi e di suo figlio, ha dovuto lavorare davvero sodo.

Quando una giornalista di una stazione radio di Penrith, Jackie O, ha ascoltato la storia della donna ha deciso di fare qualcosa.
Nel video sottostante potrete vedere la sorpresa che le ha fatto.

L’uomo ha finto di voler restituire dei pancake che secondo lui non erano buoni. Ma appena Sharon ha aperto la confezione è rimasta senza parole, scoprendo di trovarsi davanti una inimmaginabile sorpresa.
Una piccola montagna di banconote che l’avrebbe aiutata a pagare le cure e che le avrebbero permesso di stare un po’ più serena.

Un bellissimo gesto, che riempie il cuore.
Voi cosa ne pensate di questo gesto? Lasciateci un commento con i vostri pensieri nell’apposita sezione di Facebook.

Se questo video vi è piaciuto vi invitiamo a farlo vedere anche ai vostri amici, le cose belle vanno condivise.