La ragazza perde il suo pollo e, in assenza di foto, lo disegna su un foglio per trovarlo

Gli animali domestici sono una parte fondamentale di moltissime famiglie. A prescindere dalle loro dimensioni o dalla loro specie, sono sempre al nostro fianco e pronti a dispensare tutto l’amore che possiedono.

A volte riescono a raggiungere dei livelli tali da essere considerati al pari degli altri membri della famiglia e proprio per questo motivo, perdere un animale domestico può essere qualcosa di incredibilmente doloroso ed esasperante. Una prova di questo è la storia di una bambina di quattro anni, che aveva un animale domestico piuttosto inconsueto, ma che amava veramente alla follia… un pollo!

La storia di questa bimba è diventata virale quando è stata condivisa su Facebook. Purtroppo, il suo amato animale era fuggito e la piccola ha cercato in tutti i modi di ritrovarlo, condividendo la sua immagine, nella speranza che qualcuno glielo riportasse.

Purtroppo la bambina non aveva una foto dell’animale, così ha provato a realizzare un disegno che lo raffigurava, così che chiunque potesse ammirarlo. Sua madre ha voluto condividere la vicenda sul suo account social e la storia ha affascinato moltissimi utenti.

La piccola si chiama Ana Romina e il suo cuore si è completamente spezzato quando ha scoperto che il suo amato pollo non era più in casa. La donna ha specificato nel post che si trattava di una gallina bruna e che non avevano alcun indizio su dove potesse essere finita.

La piccola ha voluto affiggere per le strade della sua città vari disegni dell’animale, confidando che prima o poi qualcuno lo avrebbe riportato da lei. Purtroppo, nonostante tutti gli sforzi della piccola, non è stato possibile riuscire a ritrovare il suo amato animale domestico e secondo molte persone, quest’ultimo si è purtroppo trasformato nel “pasto” di qualcun altro.

Nonostante questa vicenda non abbia avuto un lieto fine, è incredibile come i bambini possano affezionarsi ad un’altra creatura, anche se questa non è il classico cane o un gatto e la vicenda raccontata dimostra quanto possa essere grande l’amore che una persona nutre per il suo amato compagno del mondo animale.

Related Posts