La Piscina della Morte: ecco perché sono in molti a soprannominarla così

Non sono poche le persone che vorrebbero una vita o quantomeno un lavoro a stretto contatto con l’acqua. quest’elemento ci permette di sperimentare emozioni nuove, di sentirci diversi, più leggeri e anche di dimenticare per qualche secondo i nostri problemi. Non tutti però, contrariamente a quello che si crede, amano l’acqua.

Certe persone ne sono addirittura terrorizzate. Il fatto di non saper nuotare può essere un motivo in più perché la paura non si supera.

Ma alcuni hanno avuto brutte esperienze che è difficile dimenticare. Anche semplicemente andare in piscina può diventare problematico. La cosa potrebbe spaventare tutti se non si trattasse di una piscina, di un lago o di una zona balneare qualunque, ma della Death pool.

In un recente video, un avventuriero ha voluto esplorare proprio quella che in molti hanno soprannominato la piscina della morte. Si trova a Laguna Beach , in Californi. Le immagini vi mostrano quanto insidiosi sia questo posto e perché merita la fama che ha.

È un posto angusto, buio, pieno di pericoli.

Solo i più esperti riescono a raggiungere questa pozza d’acqua marina incastonata nelle rocce selvagge. In pratica, è la corrente stessa a sospingervi in questo ristretto angolo di mondo che seppur angusto è molto affascinante. Magari con la giusta guida anche una gita del genere potrebbe risultare avvincente e non spaventosa.

Ti è piaciuto il video? Continua a seguire la nostra pagina. qui troverai altri video simili che potrai condivider se vorrai con i tuoi amici sui social che preferisci.