La mamma si è fatta tatuare su tutto il corpo i supereroi preferiti di suo figlio. Le è costato $ 70.000

Una donna di nome Juliane Förster è una donna con una vera passione per i tatuaggi che ha unito a quella del figlio per i supereroi. Questa donna di 33 anni, vive a Oberndorf, in Germania e da anni ha portato la sua passione per i tatuaggi ad un livello tale, che quasi ogni parte del suo corpo ne è interamente coperta.

La sua passione per questo tipo di arte è nata quando era appena 18enne, ma con l’arrivo del suo primogenito, ha cominciato a variare lo stile artistico con cui aveva già iniziato a ricoprire il suo corpo. Al posto di tematiche floreali o orientali, sul suo corpo hanno cominciato a prendere vita delle immagini di personaggi del mondo Marvel, DC e altri supereroi del mondo del fumetto o del cinema.

Tra i numerosi tatuaggi che affollano la sua persona ci sono numerose citazioni a film di un elevato successo, come ad esempio il volto di Joker, interpretato da Heath Ledger. Secondo il parere della donna, non si è mai troppo vecchi per amare un supereroe o un supercattivo e quindi è sicura che non si pentirà mai della sua scelta stilistica.

La donna che tra l’altro è anche davvero bellissima, ha posato per numerose immagini come modella e il suo profilo Instagram vanta centinaia di migliaia di follower. La donna ha rivelato di aver speso una cifra spropositata per riuscire a creare tutti questi tatuaggi.

La spesa complessiva si aggira intorno ai 70 mila dollari, che corrispondono a circa 60 mila euro. Una cifra davvero esorbitante da spendere per dei tatuaggi, ma che la donna è stata felice di pagare. Molte persone sui social ritengono che Juliane sia veramente splendida e la ritengono un modello di comportamento, altri invece pensano che con quei soldi avrebbe potuto fare qualcos’altro.

Tuttavia lei è pienamente soddisfatta delle sue scelte e non cambierebbe assolutamente nulla. Adesso il suo bambino ha già 15 anni e la parte più bella, secondo mamma Juliane, è il sedersi insieme davanti alla tv, guardando i film dei loro supereroi preferiti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: