La donna scoppia in lacrime quando incontra il suo cane 2 anni dopo che è stato rubato… malnutrito e affamato

Nel mondo ci sono tante persone che sono costrette ad affrontare alcune situazioni davvero traumatiche, come quella di dover fare i conti con il rapimento del proprio animale domestico. Tante persone senza scrupoli non esitano a rapire certi animali, nella speranza di un riscatto, per traffici illegali, o a volte solamente per la malvagità di certi individui.

In questa storia il protagonista è un cane dell’Ucraina, che è stato portato via dalla sua padrona e abbandonato a vivere per strada, dove ha dovuto trascorrere un paio di anni della sua vita, compromettendo il suo stato di salute. Questo animale è stato salvato dal personale di uno studio veterinario.

credit: Youtube/Waad s

I suoi soccorritori, dopo averlo incontrato, hanno temuto per le sue condizioni di salute e quindi hanno deciso di accoglierlo sotto la loro ala protettiva. Il cane infatti oltre ad essere sporco e malnutrito era affetto da scabbia. Dopo essersi presi cura di lui, i suoi soccorritori hanno tentato di trovare qualcuno disposto ad adottarlo, senza sapere che in realtà aveva già una famiglia alle spalle.

La veterinaria del team, Galina Lekunova, ha condiviso su Facebook un post per invitare eventuali persone a farsi avanti e accogliere nella loro casa questo dolce animale. Fu proprio così che la sua padrona è riuscita a rintracciarlo. La donna ha visto le foto del cane che ha immediatamente riconosciuto e quindi ha contattato lo studio veterinario dove era ospitato per raccontare la sua storia.

credit: Youtube/Waad s

Dopo essersi accertati della veridicità della vicenda, la donna è stata invitata per un incontro e la reazione dell’animale è stata davvero incredibile. Nonostante questo fosse molto debole e terribilmente provato, non ha potuto fare a meno di reagire con gioia al ritrovamento della sua amata padrona e dopo averla riconosciuta si è letteralmente lanciato tra le sue braccia.

Una storia che ha avuto un lieto fine e che si è propagata online, mostrando la gioia di questo ritrovamento. Purtroppo nel mondo sono poche le storie simili che riescono a concludersi in maniera così splendida e troppi animali finiscono spesso nella rete di malintenzionati, che in loro non vedono altro che una fonte di guadagno o un modo per ferire al cuore i loro affetti più cari.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: