La donna ci mostra com’è vivere fuori da città e paesini, in una piccola fattoria ed essere autosufficienti

Per alcune persone, vivere vicino ai propri amici o ai familiari è qualcosa di veramente importante. Altri individui, invece, sognano di avere una casa lontano da tutto, per vivere la propria vita nella serenità e a distanza da ogni possibilità di stress.

Ariel McGlothin appartiene probabilmente a questa categoria di persone. Questa donna vive nelle montagne del Wyoming occidentale, una spettacolare area boschiva dotata di panorami mozzafiato. Questa donna gode della piena libertà finanziaria, e non esita ad approfittare delle meraviglie dell’ambiente circostante, per soddisfare i suoi bisogni.

credit: Youtube/Exploring Alternatives

Questa donna vive in una piccola casa mobile che chiama “Fy Nyth” e nonostante si tratti di una casa veramente piccola è assolutamente adatta a tutte le sue esigenze. Le dimensioni di questa casetta sono di 2,30 di larghezza per 7,3 di lunghezza.

Secondo quanto rivelato dalla donna, il costo totale per la realizzazione di questo suo piccolo nido è stato di 99.702 dollari e ovviamente sembra una spesa eccessiva per una casa di queste dimensioni.

credit: Youtube/Exploring Alternatives

Tuttavia, la donna è felice della spesa effettuata, dato che ha potuto realizzare l’abitazione dei suoi sogni nell’esatto modo che ha sempre sperato.

Aveva deciso da molto tempo di voler vivere su una casa mobile, così da potersi spostare in base alle sue esigenze. La donna ha terminato questo progetto nel 2014 e ormai vive da 8 anni nella sua piccola ed accogliente dimora, soddisfatta di ogni singolo dettaglio presente in essa.

credit: Youtube/Exploring Alternatives

Ariel adora anche trovarsi lontana dalla confusione della vita cittadina e non rinuncerebbe a questa pace per nulla al mondo. La donna ha un cane con sé, che le tiene compagnia e ogni giorno si occupa delle sue necessità e di quelle della sua abitazione.

Ariel ritorna nel mondo “civilizzato” solamente quando termina le sue scorte alimentari, così si reca al supermercato, facendo acquisti all’ingrosso. Giornalmente ha numerose attività da seguire, come cercare del cibo, coltivare le verdure, tagliare la legna da ardere e procurarsi l’acqua.

credit: Youtube/Exploring Alternatives

Tutto ciò la aiuta a mantenersi in forze e sente che il suo posto è proprio in mezzo alla natura. La sua casa ha davvero tutto quello che le serve, per vivere una vita comoda, inclusa una zona soggiorno, un soppalco con un letto matrimoniale, una stufa per riscaldare l’ambiente e una comoda cucina alimentata a propano.

Related Posts