La donna afferma di essere stata rapita dagli alieni e di essere innamorata di uno di loro

Siete mai stati innamorati di qualcuno che non rispecchia proprio i canoni classici del “terrestre”?
È quello che rivela Abbie Bella, una donna 30enne residente a Canary Wharf, a Londra, che ha affermato davanti alle telecamere, di essere stata rapita dagli alieni e di essersi completamente invaghita di uno di loro.

Nel mondo esistono moltissime storie, di persone che entrano in contatto con i visitatori dello spazio, di rapimenti e di soprusi subiti da visitatori dello spazio… tuttavia non è comune sentire che una donna si sia innamorata di uno di loro.

Abbie ha affermato di essere stata rapita proprio nel suo appartamento, da un gruppo di alieni, ma che non si sarebbe mai aspettata le conseguenze che ne sono derivate.
In una conversazione con il Daily Star, Abbie ha affermato di essersi stancata degli uomini del pianeta Terra e che ha decisamente approfittato della visita che ha ricevuto, per “espandere” i suoi orizzonti.

L’intervista della donna, condivisa sui social, si è trasformata presto in una storia virale e tantissime persone sono rimaste attirate dalle vicende da lei raccontate.
Secondo Abbie c’erano 5 alieni molto alti e magri, che si sono presentati a lei mentre dormiva e l’hanno rapita, traendola nella loro astronave con un raggio verde.

La paura iniziale della donna, è scomparsa immediatamente appena ha incrociato lo sguardo con uno degli alieni, con cui si è immediatamente creato un legame straordinario.
Dopo circa venti minuti da quell’incontro, Abbie è stata ricondotta al suo appartamento, perché non ha dato il consenso di andare con loro per sempre.

La donna afferma di essersi veramente infatuata di uno dei suoi strani rapitori e che adesso sta facendo del suo meglio per normalizzare i rapporti tra le specie.
Certo, tutti vorremmo trovare la nostra anima gemella, ma chissà se per riuscirci dovremmo anche noi attendere l’arrivo di qualcuno proveniente da un altro mondo.