La coppia con 38 figli spende $ 52.000 per la spesa ogni anno e non ha intenzione di fermarsi

Condividi sui tuoi social:

Jeane a Paul si sono conosciuti molto giovani quando frequentavano il campo estivo cristiano e si sono innamorati follemente.

Si sono sposati nel 1976 e hanno quindi deciso di stare insieme. Jeane ha sempre desiderato una grande famiglia e mai però avrebbe immaginato quanto sarebbe stata grande la sua famiglia un giorno.

Dopo che lei e Paul hanno dato alla luce tre figli, Jeane è andata in Messico per un viaggio da missionaria e ha adottato un ragazzo orfano cieco, Abraham, che è stato portato a casa con loro.

Lei ha iniziato la sua carriera come infermiera compassionevole che spesso riceveva anche chiamate per consulti su casi di adozione per bambini reduci da situazioni molto delicate e complesse, ragazzini provenienti da Paesi come il Ghana, la Russia, che soffrivano di gravi disturbi e deformità.

Alcuni di questi erano anche affetti da particolari forme di autismo o malattie rare come la poliomelite. Altri non avevano semplicemente un posto dove andare.

Jean e Paul, nella gran parte dei casi, hanno deciso di portare tutti questi bambini nella loro casa in West Virginia, fino ad arrivare ad una famiglia enorme che comprende, pensate un po’, ben 38 figli.

I due hanno ora 60 anni e 32 bambini adottati, e 25 abitano ancora in casa loro. Un gesto commovente che ci tocca il cuore nel profondo.

E voi avreste mai fatto una cosa del genere? Avete mai pensato di aiutare, fino a questo punto, chi ne ha più bisogno? Fatecelo sapere nei commenti. Ci sono persone che sentono una forte vocazione all’aiuto.

Jeane e Paul sono solo due di queste, il mondo è pieno di gente disposta ad aiutare l’altro in questo modo. Spesso lo dimentichiamo, ma è così.

LEGGI ANCHE: Madre scopre che sua figlia parla giornalemnte con un uomo di 94 anni


Condividi sui tuoi social: